Robert Brasseur, Canada

I messaggi più recenti in fondo alla pagina

 

Messaggi celesti dal 1981, nel 1995 era uscito un libro con la prima raccolta dal titolo "Cammino verso la Luce"; il sito è stato creato per diffondere i messaggi che continuano tutt'oggi.

Logo

17 febbraio 2017: "Figlio mio, molti dei miei consacrati non credono più alla mia presenza reale nella santa Eucaristia... Tantissimi non rispettano più le direttive di base, così come il sacro rituale del sacerdote... Oggi si tende a scartarmi per dare spazio alla Chiesa moderna. È arrivato il tempo in cui si deve pregare più che mai per ricevere luce dallo Spirito Santo. Cari figli, se voi non pregate, o se pregate con poca fede, non potrete vedere la verità. Sarete nella confusione perché vi presenteranno delle menzogne spacciate per verità. Pregate per ricevere le grazie e la luce. Le tenebre si stanno facendo sempre più dense; non allontanatevi soprattutto dai miei sacramenti. Pregate soprattutto per i vostri sacerdoti, perché verranno indotti ad affievolire il loro vero compito: quello di guidare i miei figli alla salvezza eterna, salvezza che è stata loro donata per la grandezza delle mie sofferenze durante la mia passione. La strada che sono venuto a tracciare su questa vostra Terra non può essere mutata! Le mie leggi permangono e non mutano. Dovrete lottare per rischiarare i vostri fratelli e sorelle che sono nelle tenebre, ma io sarò presente per illuminare quelli uniti in preghiera e nei sacramenti. Non dimenticate che i dieci comandamenti non cambieranno mai! Dovrete anche difenderli! Figlio mio, grazie che mi hai ascoltato. Il tuo Gesù nel Padre."

21 aprile 2017: "Figlio mio, non disperare mai. L’ora presente rimane un tempo di espiazione per molti miei figli. Dio vi prepara per questa Nuova Terra. Presto sarete portati sulle nuvole [cfr 1Ts 4,13-18] e tutto si svolgerà in un batter d’occhio; non avrete coscienza di alcuna transizione. Il vostro corpo terrestre sarà trasformato e non sarà più lo stesso. Sarà una trasformazione radicale. Dio sta per concedervi questa trasformazione affinché possiate gustare un piccolo anticipo“ della Nuova Terra, una parte infinitesimale del paradiso. Godrete solo dell’amore e tutto non sarà che amore. Per quelli rimasti fedeli, tutto accadrà nell'armonia, ma per quelli che non avranno creduto nel loro Creatore avranno da soffrire. La strada si dividerà tra buoni e malvagi. Questo ti spieghi quanto sia importante pregare per i tuoi fratelli e sorelle. Abbi sempre un cuore colmo d’amore e di lode. Benedici tutti quelli che incontri, affinché la grazia di Dio li tocchi nel profondo del loro cuori. Figlio mio, ti benedico e sii coraggioso nella lotta. La tua perseveranza è fondamentale. Ti amo. Maria, tua Madre.”
Dio Padre

16 settembre 2017: "Figlio mio, sono Colui che ti ha creato! Sono Colui che ti guida e che guida ciascuno dei suoi figli. Purtroppo molti non mi conoscono, perché nessuno ha parlato loro dell’amore che ho per essi... Ora desidero che tutti i miei figli, senza eccezione!, possano ricevere tale amore, ed è tramite la potenza dello Spirito Santo che il mio cuore di Padre sta per riversarlo su ciascuno di essi. In molti rigetteranno questo «dono» ma tanti saranno trasformati e mi riconosceranno come Padre e Creatore. Tutti saranno testimoni del prodigio che compirò. Siete prossimi a sperimentare la mia potenza e l’amore che ho per ognuno di voi. Vedrete scorrere davanti ai vostri occhi tutto ciò che avete fatto di bene; per contro vedrete il male che vi ha condotto al peccato. [conferma il famoso “Avvertimento - Risveglio della coscienza” menzionato da tante altre fonti, ndr]
Darò una grazia speciale a coloro che mi accetteranno ed io, loro Padre, sarò lì presente a consolarli. Desidero che tutti ricevano tale "dono". Preparatevi per tale trasformazione! Siete sul punto di vivere ciò che io, vostro Padre, sto per compiere nel più profondo del vostro essere. Figlio mio, grazie per aver ascoltato. Tuo Padre celeste.”

26 settembre 2017: "Figlio mio, sono il Padre tuo che ti ama molto e ti tiene in mano. Non credere che il mio cuore sia lontano dai miei figli, no! Sono presente in ciascuno, ma pochi vogliono la mia presenza nei loro cuori. E' per questo che mostrerò loro tutto il mio potere e tutta la grandezza del mio amore.
Li trapasserò col fuoco del mio amore; mostrerò loro la gravità dei loro peccati e ciò che il peccato ha distrutto in ognuno di essi. Ecco perché li trasformerò col potere dello Spirito Santo, mostrando loro tutto ciò che l'Amore porterà ad essi per la vita eterna. Tutto questo sta per accadere. Questa purificazione è già iniziata: i disastri che causa il peccato sono immensi. Ogni peccato contribuisce alla perdita della fede. Pregate! Per ottenere la grazia del perdono. Pregare è ottenere la forza e il coraggio di combattere contro l'avversario. Figlio mio, non avere paura. Ti amo e ti benedico. Tuo Padre del cielo.

26 ottobre 2017: "Carissimi figlioli, sono Colui che vi ha creato, sono il vostro Padre celeste. Sono Colui che scende col potere dello Spirito Santo. Preparate il vostro cuore al mio arrivo. Siate pronti. Vengo a trasformarvi affinché diventiate apostoli del fuoco. Non scoraggiatevi! Siate pazienti nelle difficoltà! Pregate per ottenere la forza nel momento presente! Sì, figli miei, sarete presto trasformati nel più profondo del vostro essere; il fuoco dello Spirito Santo sarà per tanti di voi una tavola di salvezza, ma molti rifiuteranno tale dono. Questo è il motivo per cui è necessario pregare molto per le persone intorno a voi, affinché riconoscano nella profondità di loro stesse questa verità: che è grazie al sangue versato da mio Figlio sulla Croce che siete stati salvati, figli miei. Prendetevi il tempo di fermarvi per un attimo per rendervi conto della grandezza di tale sacrificio che ha aperto le porte del cielo ... La purificazione della terra è già iniziata, ma non preoccupatevi; pregate per rimanere in pace e amore con i vostri fratelli e sorelle.
Cari figli, siete pervenuti a questa fase cruciale, nel cuore della battaglia tra le forze del bene e del male, ma lo Spirito Santo vi riempirà del suo amore, affinché diventiate dei veri soldati. Figli miei, vi benedico in modo molto speciale..."

16 novembre 2017: “Figlio mio, sono Maria, tua madre. Sai quanto, caro figlio, molti dei miei figli non si rendono ancora conto dell'immensità dell’amore che abbiamo per ciascuno di loro? ... Questo perché molti cercano la felicità nei piaceri del mondo. Tuttavia nulla può soddisfare i loro bisogni, tranne l'Amore che viene dalla Luce. Per questo motivo, il Padre ritarda un poco l'illuminazione delle coscienze, affinché tutti i suoi figli possano trovare in questo "dono" la salvezza. Perché nulla è scontato!
Ma per grazia Dio darà al mondo questa tavola di salvezza che sarà per essi l'ultima ancora di salvezza. Coloro che saranno uniti al Cielo attraverso la preghiera e i sacramenti troveranno in questo passaggio (dalle tenebre alla luce) l'armonia e la compiacenza che Dio Padre donerà, al fine di accrescere in loro amore per quelli che ne saranno turbati. Credi, caro figliolo, che l'amore del Padre sarà come fuoco nel cuore di ognuno dei suoi figli e creerà un'armonia senza precedenti per coloro che accetteranno tale dono…”

9 dicembre 2017: "Caro figlio, capisco che ogni mio figlio sia desideroso di ricevere questo "dono”, che ho preparato per lui. Perché ritardo? Semplicemente per purificare dal peccato coloro che sono nelle tenebre. Attraverso la pazienza e la tenacia nella preghiera, preparo i cuori a ricevere tale dono. Allora molti dei miei figli troveranno la via della verità. La purificazione della mia Chiesa si realizza gradualmente affinché tutti, ricevendo il battesimo di fuoco dello Spirito Santo, possano realizzare la grandezza del mio amore. Rinnegherò tutti coloro che rifiutano tale dono! È per questo motivo che tutti devono essere pronti, in modo che possa procedere a diffondere su questa Terra ciò che i miei figli attendono con ansia: quel Fuoco che li trasformerà in loro stessi profondamente.
Caro figlio, molti non si rendono conto della grandezza e della bellezza di tale dono…”

31 dicembre 2017: "Figlio mio, sono Colui che ti ha creato: tuo padre celeste. Caro figlio, vengo all'inizio di questo nuovo anno, toccando i cuori dei miei figli per l'Amore che ho per ognuno di loro. Il tempo deve essere abbreviato per salvare il maggior numero di miei figli attualmente in difficoltà. Ecco perché il potere dello Spirito Santo discenderà su questa terra i affinché tutti possano ricevere questa Luce di cui hanno bisogno. Oggi chiedo di pregare affinché i vostri fratelli e sorelle accettino il "dono"* che ho preparato per loro. Sarò un Padre pieno di amore e compassione per coloro che avranno accettato tale dono e darò loro tutte le grazie di cui avranno bisogno per attraversare questo tunnel. Tutti i miei figli, senza eccezione, riceveranno questo Battesimo di Fuoco*. Ma ahimè, molti non accetteranno questa grazia ed io sarò obbligato a lasciarli a loro stessi, andare alla loro perdizione, perché non avranno creduto nel sacrificio di mio Figlio Gesù. Cari figli, vengo da voi a implorare il vostro amore e la vostra accettazione. Volgete i vostri cuori alla preghiera e al sacramento del perdono per accettare meglio tale dono..."
* altro riferimento al famoso "Avvertimento", "risveglio della coscienza", annunciato da tanti altri carismatici, già a partire da Garabandal.

29 gennaio 2018: "Io sono il tuo Creatore, il tuo celeste Padre, Colui che ti ha dato tutto, perfino suo Figlio Gesù per la redenzione dei peccati di tutti i suoi figli. Oggi preparo i cuori affinché possano ricevere tutto il mio amore. Molti hanno già ricevuto questo "dono" dalla potenza dello Spirito Santo e molti altri saranno trasformati dal fuoco dello Spirito. Nel vostro cuore sentirete tale trasformazione e gusterete l'amore che ho per ognuno di voi. Siate pronti, affinché tutto avvenga con dolcezza. Non preoccupatevi, ma guardate con amore a tale "dono" che vi purificherà. Il mio Regno deve divenire realtà su questa Terra! Ciò avverrà accettando questa trasformazione, in modo che ciascuno dei miei figli possa trovare la via che ho tracciato per ognuno. La preghiera rimane la vostra forza ed è attraverso la preghiera che sarete trasformati dolcemente. Caro figlio, grazie per il tuo ascolto. Ti amo e ti benedico. Tuo Padre dei cieli."

28 febbraio 2018: "Figlio mio, sono Maria, tua Madre del Cielo. Caro figlio, ci sono molti miei figli che stanno soffrendo e sono turbati. Molti sono anche impazienti per una nuova Terra e un nuovo Cielo. Ma prima di ciò, il Regno di Dio deve compiersi su questa Terra. Oggi vengo a dirti di nuovo di non disperare, ma di pregare tanto che Dio Padre possa realizzare, attraverso il Fuoco del suo Amore, questo passaggio al suo Regno. La Terra deve ricevere questa purificazione, affinché il Cielo e la Terra siano una cosa sola. È da ciascuna delle vostre preghiere che riceverete questo "dono" che Dio vi ha preparato (l'illuminazione della coscienza ndr). Le Luci dello Spirito Santo saranno su ognuno di voi a tempo opportuno. Nell'attesa, sii paziente e non turbarti, ma resta unito nella preghiera. Figlio mio, grazie per il tuo ascolto."

26 marzo 2018: "... molti dei miei figli stanno cercando di stordirsi con i piaceri di questo mondo. I loro desideri, purtroppo, si limitano alle cose materiali. Se ognuno sapesse quanto sono effimere tutte queste cose ... Ricordate che siete solo di passaggio in questa terra ... Siete stati creati per vivere nel vostro cuore la presenza continua del Creatore. Siete stati creati per la vita eterna. Il vostro cuore non sia turbato, ma fate che sia piuttosto pronto a ricevere questo "dono" che Dio ha preparato per voi. Siate figli uniti dalla preghiera e dai sacramenti. In questa Settimana Santa, il vostro cuore deve unirsi alla Passione di mio Figlio Gesù affinché un numero più grande si converta.
Pregate per coloro che vi circondano e siate pazienti. Non giudicate, ma pregate. Saprete a tempo debito il momento della Grande Purificazione. I vostri tempi di preghiera sono importanti affinché tutto avvenga in armonia. Quanto a coloro che sono uniti al Cielo, il loro cuore resterà nella pace..."

26 aprile 2018: "Figlio mio, sono Maria, tua madre. Caro figlio, molti sono in pericolo! I loro cuori stanno lottando con il male e molti si abbandonano ai piaceri del mondo. Vengo di nuovo a chiedere a ciascuno di prepararsi per il ritorno di mio Figlio Gesù. Attualmente il vostro cuore è in agonia... Siate figli devoti per ricevere la grazia di perseverare nella gioia mentre aspettate il ritorno di mio Figlio. Pregate affinché il vostro cuore si dilati nell'amore e nella pazienza... Io sarò sempre al vostro fianco nella preghiera per guidarvi e illuminarvi. Uniti dalla preghiera, sarete testimoni dell'amore per coloro che vi circondano. Rimanete saldi, per non essere indotti in errore. Possa il vostro amore essere un salvagente per coloro che sono vicino a voi..."

14 maggio 2018: "Figlio mio, non preoccuparti anche se in questo momento accadono molte interferenze tra Cielo e Terra. Il male è al suo culmine; inoltre, molti stanno tirando la corda affinché il male aumenti nei miei protetti. Se molti si sentono attaccati, è per tenervi lontani dalla preghiera. Ma non abbiate paura perché, anche se subite molti attacchi, Dio Padre, con ciascuna delle vostre offerte, viene a restaurare le cose ed a guarire le malattie dei suoi figli. Accettate la purificazione per diventare più puri. Siete umani ed è solo attraverso la purificazione che Dio vi avvicina a lui. Non preoccupatevi, ma fidatevi. Dio Padre controlla tutto fino in fondo al vostro essere. Diventate più luce per coloro che vi circondano. Diventate bambini pieni di amore e compassione verso i vostri fratelli e sorelle. Le vostre preghiere sono molto importanti. Ogni momento offerto a Dio è un balsamo sul suo cuore. Siete al culmine dei tempi. Tutto si realizzerà. Tutto quello che dice la Scrittura si sta realizzando al presente..."

27 settembre 2018: "Figlio mio... Il tempo in cui vivi è un tempo di tregua che ho dato per la conversione dei peccatori. Ahimè! Il mondo ha inghiottito i miei figli con la lussuria e il male è aumentato costantemente... Ho sempre accettato di aiutare i miei figli e anche oggi il mio Cuore di Padre è aperto, perché la mia bontà è senza limiti. Non importa cosa hanno fatto! Sono pronto a perdonarli! Sono pronto a dare loro tutto purché si rivolgano a me e mi chiedano.
Spero con tutto il mio Cuore di Padre di salvare tutti i miei figli. Sfortunatamente, molti respingeranno la mia richiesta e sarò costretto a lasciarli nei loro peccati e questo è ciò che li roderà per tutta la loro eternità. La mia giustizia è uguale alla mia bontà ed è per questo che il mio Cuore di Padre si fermerà davanti alla libertà che ho dato loro... Prenditi il ​​tempo di fermarti e guardami con tutto l'amore che puoi dare alla mia Divinità, perché ne ho tanto bisogno... Sì, ho bisogno di amore ed è il tuo amore che mi rende felice, così come di coloro che si rivolgono a me. Figlio mio, non temere, perché veglio su di te, sulla tua famiglia e su tutti quelli che sono uniti a me nell'Amore."

26 ottobre 2018: ”Figli miei, non turbatevi, ma abbiate fede nel vostro Creatore. Siate pazienti, anche se vi chiede molto. Prendetevi il ​​tempo per vivere ogni giorno in preghiera. Siate perseveranti nelle vostre richieste e, soprattutto, credete di essere ascoltati!... Siete al momento della Grande Purificazione, ma questa volta può essere abbreviata da ogni vostra preghiera. È per questa ragione che, unendovi al Cielo per mezzo della "via" del Padre Nostro, chiedete che venga il mio Regno. Ascoltate solo il vostro cuore perché io possa trasformarlo alla mia venuta e potervi regnare con tutta la mia divinità. È così che il mio regno giungerà a compimento e si stabilirà su questa Nuova Terra. Allora sarò presente tra voi, tanto quanto lo sono in tutto l'universo. Siete miei figli e vi voglio tutti con me."

Torna su          Home