Itapiranga, Amazonia, a Edson Glauber - il Santuario  -  Blog  -  Itapiranga.net  -  FB

I messaggi più recenti in fondo alla pagina

15 luglio 2013: "I miei angeli stanno combattendo contro il male in questi tempi difficili: agli ordini di mia Madre stanno venendo in aiuto ai miei servi fedeli e obbedienti che sanno aspettare e vegliare per la venuta del loro Signore..."

27 dicembre 2014: “La pace sia con voi! Figli miei, Dio vi ama e anch’io vi amo, perciò vengo dal cielo per accogliervi nel mio cuore materno e concedervi le grazie che vi aiuteranno ad essere tutti del Signore. Non fermatevi nel vostro cammino di conversione. Decidetevi per il regno dei cieli e non vi pentirete. Dio vi concederà la sua luce e la sua benedizione, e rivelerà in profondità il suo amore a coloro che lo cercano con fede e cuore sincero. Nulla è perduto! Non affliggetevi. Dio è l'Onnipotente e davanti a lui i potenti di questo mondo cadranno e non si rialzeranno mai più, perché attraverso la mia intercessione egli alzerà ed esalterà i miei figli più abbandonati e dimenticati. Pregate, pregate per accelerare i tempi nuovi di grandi grazie per l'umanità, quando lo Spirito Santo potentemente verrà di nuovo nel mondo a rinnovare tutte le cose con il suo alito Divino."

13 marzo 2016: “La pace sia con te, mio amato figlio! Ecco tua madre Immacolata, dal cielo per dirti che giunta l'ora della immediata conversione dell’umanità, che sarà scossa da eventi grandi e dolorosi. Il mio cuore materno è preoccupato e amareggiato da spade di dolore. Oh figli miei, molti di voi fanno poco e ridono dei miei messaggi, li disprezzano e li lasciano da parte. Che ne sarà di loro quando la grande punizione verrà dal cielo e si abbatterà su di essi? Chi li potrà difendere dalla giustizia divina che cadrà così forte sull’umanità… Prega, figlio mio, prega e intercedi per il bene dell'umanità. Il Padre Eterno è adirato a causa dei continui peccati commessi contro il suo Figlio divino: tanti sacrilegi, offese e insulti si commettono nel mondo. Italia e Stati Uniti, molto presto, saranno puniti in modo mai visto. Una grande luce, come il fuoco, sarà visibile nel cielo d'Italia. Dolore e pianto saranno grandi, e quando questo accadrà solo il rosario e il mio cuore materno potranno essere speranza, rifugio e protezione per molti. L’Italia sarà scossa perché gli uomini non hanno rispettato ciò che a Dio è dovuto, non hanno onorato il suo santo nome, non hanno obbedito alle sue leggi sante. Enorme sofferenza verrà presto anche negli Stati Uniti e una particolare regione sarà praticamente distrutta. Voglio aiutare i miei figli, voglio proteggerli. Si rifugino nel mio Cuore Immacolato, chiedano il mio aiuto materno e subito verrò ad aiutarli..."

23 ottobre 2016: “Pace miei amati figli, pace!… sono qui per darvi il benvenuto nel mio Cuore materno, per portarvi a mio Figlio Gesù. Non scoraggiatevi e non mollate! Il nemico inganna molti miei figli perché molti di loro non pregano. Vi riunisco in preghiera per benedirvi e proteggervi con il mio manto immacolato. Oggi vi concedo le mie materne grazie per avere luce e forza di vincere il diavolo e ogni male. Non abbiate paura di qualunque prova nella vostra vita. Dio è con voi e vi accoglie nel suo Cuore divino. Figli miei, vi chiedo: intercedete per il bene dell'umanità. Intercedete per i vostri fratelli che sono spiritualmente ciechi. Il mondo sta per essere purificato e tante cose cambieranno. Portate i miei messaggi e la mia benedizione a chi è nel bisogno. Porto al cielo le vostre richieste e le presento a Dio…”

27 ottobre 2016 (S. Giuseppe): “… siate fedeli e obbedienti a Dio, perché il tempo stringe e molti sono addormentati e ciechi, non accettando e vivendo i messaggi che la mia santissima sposa vi ha comunicati da tanto tempo. Non potete immaginare quello che verrà sul mondo, mondo ingrato e peccatore che offende Dio e non vuole pentirsi. Vi do la mia benedizione e metto nel mio cuore chi vuole davvero vivere con amore e fede le richieste e gli insegnamenti del Signore…
Fuggite dalle grinfie del diavolo, pentendovi e confessandovi, e il Signore avrà pietà di voi. Il diavolo vuole la guerra e la morte di molte persone. Intercedete per il bene dell'umanità, che odio e violenza lascino i cuori di coloro che non vogliono fare la volontà di Dio. Quando il mondo sarà in grande oscurità, disorientato, senza fede e senza luce; quando le verità eterne saranno sempre più disprezzate e calpestate, il braccio forte di Dio colpirà l'umanità come mai prima e si udranno solo grida e lamenti. Entrate sotto il mio manto protettivo, entrate nel mio cuore casto e sarete protetti nel momento della grande giustizia…”

2 novembre 2016: “Pregate per le anime del purgatorio, specialmente le più abbandonate, perché nessuno si ricorda di esse.
Offrite le vostre preghiere per loro, così Dio, attraverso le loro preghiere avrà cura di voi anche nei momenti di dure prove e vi benedirà. Chi prega per le anime del purgatorio rallegra il cuore di mio Figlio Gesù e il mio cuore di madre. Pregate anche per gli infedeli e coloro che usano la loro lingua per distruggere le opere di Dio. Ogni parola, ogni azione, ogni volontà contro le opere di Dio sarà pesata dall'Angelo della giustizia divina. Il potente sguardo del Signore penetra tutte le cose, il cuore e l'anima, e nulla resterà impunito. Guai a coloro che non si convertono e spregiano le leggi del Signore. Convertitevi, tornate, figli miei. Dio vi chiama alla conversione perché i tempi duri sono alle porte. Cambiate ora i vostri cuori e siate buoni. Non fate del male a nessuno, ma operate amore e pace, perché il braccio potente di Dio purificherà ogni male e sporcizia della terra, e quelli che non cambiano si lamenteranno e piangeranno amaramente il tempo perduto…”Edson

21 gennaio 2017: “Pace miei amati figli, pace! Figli miei, Dio vi chiama a conversione ma molti sono sordi alla sua voce. Ritornate a Dio, pentendovi e chiedendo perdono dei vostri peccati, perché quando il Signore dirà "basta", tutto sulla Terra cambierà e saranno molti quelli che piangeranno e si lamenteranno per non aver obbedito alla sua chiamata..."

2 marzo 2017: “… Pregate ogni giorno. Che nelle vostre famiglie il rosario sia recitato con più forza e più fede. I tempi diventeranno sempre più difficili per coloro che non si decidono per Dio. Intercedete per la conversione del mondo, perché molti miei figli non sanno più distinguere la mano destra dalla sinistra, perché ingannati e accecati da Satana. Io sempre vi benedico affinché i vostri cuori e le vostre vite siano riempite di amore e della luce di Dio. Accogliete i miei messaggi nei vostri cuori. Questo è il tempo di dedicarsi al regno dei cieli, ma verrà il giorno che tale tempo molti non lo avranno più, perché Dio agirà e tutto e tutte le cose tremeranno davanti alla sua santissima Presenza. Figli miei, svegliatevi! E' ora di svegliarsi ed imparare a perdonare e ad amare. Nell’amore e nel perdono si trova il mistero della santità. Amate e perdonate per essere i santi del regno di mio Figlio divino. Vi amo e vi benedico con la mia benedizione materna…”

14 febbraio 2018: "...il mio Figlio divino mi manda a te per dire al mondo: Dio è troppo offeso e vuole adempiere la sua giustizia su tutta l'umanità, che non pensa più al cielo, ma solo alle cose del mondo che non danno la vita eterna... Non perdete la vita eterna per una gioia passeggera di questo mondo. Non perdete il vostro posto in paradiso. L'inferno è orribile, doloroso, con infinite sofferenze... Vengo a darvi protezione e pace... Abbiate fiducia nel potere della mia intercessione e vi condurrò sani e salvi a Gesù..."

20 febbraio 2018: "Figli miei, io, vostra Madre, vi dico ma non sono ascoltata né creduta da tanti ...Sono venuta in questo piccolo, semplice luogo, sulle alture, [Vigolo, BG] per elevarvi a Dio, perché possiate avere desiderio del cielo. Il mondo si sta dirigendo verso la sua rovina e molti dei miei figli si ritrovano ciechi, con una vita piena di peccati. Il peccato, figli miei, il peccato vi separa da Dio. Non vivete nel peccato, ma lasciatelo prima possibile, perché grandi eventi cambieranno per sempre la vita della Chiesa e del mondo. Ritornate a Dio con un cuore pentito, col proposito di essere buoni, con un cuore puro e contrito. Fate penitenza, digiunate, siate uomini e donne di Dio, di preghiera, e il mondo troverà ancora l'amore e il perdono di Dio. Imparate a fare penitenze e sacrifici affinché il mondo sia libero dalla follia, dalla morte spirituale e dalla mancanza di fede, che ha portato molti a negare il Signore e il suo amore. Italia, Dio ti chiederà tanto, e quando il suo braccio cadrà su di te piangerai da nord a sud, da est a ovest. Prega, prega, prega Italia. Prega molto ... "

20 febbraio 2019: "Pace al tuo cuore! Figlio mio, scrivi queste parole e diffondile il più presto possibile a tutti i tuoi fratelli: Sto per purificare la mia Chiesa, facendola passare attraverso la giustizia umana, perché molti miei ministri, agendo per ragioni e idee meramente umane, mi impediscono di raggiungere molte anime..."

19 aprile 2019: "...L'ascia è già posta alla radice degli alberi. Gli angeli del cielo sono già pronti in attesa dei miei ordini. Quelli che non producono frutti buoni saranno tagliati e i rami che non sono attaccati a me, vera vite, saranno bruciati.... Il fuoco della mia giustizia, presto scenderà dal cielo e eliminerà gran parte dell'umanità. I vivi invidieranno i morti, desidereranno morire quando il grande giorno del Signore verrà sulla terra. Ecco, io vengo come un ladro e nessuno sfuggirà alla mia ira. Preparatevi, perché i giorni passano velocemente e il tempo stringe..."

19 marzo 2020, messaggio di S. Giuseppe: "Pace al tuo cuore, figlio mio diletto! Eccomi qui, protettore della Santa Chiesa e di tutte le famiglie. Non temete nulla, poveri figli afflitti. Abbandonatevi alla Divina Volontà di Dio, affidatevi alle sue sue mani. Dio sta spazzando via la sporcizia e il male da molti luoghi, facendo  piegare le ginocchia a terra e chiedere perdono dei loro peccati a tanti che erano ciechi e sordi alla sua chiamata. Dio sta agendo, abbattendo i potenti dai loro troni, sta separando la paglia dal grano, sta separando il piccolo resto, affinché il mondo possa essere rinnovato e si decida a rispettare le sue sante Leggi e insegnamenti..."

30 marzo 2020: "Figlio mio, prega molto e fai pregare, perché la preghiera può cambiare tutto nel mondo... Prega per il pastore, il grande pastore [il vero pastore, n.d. Edson]. Presto Dio accetterà il suo ultimo sacrificio per il bene della santa Chiesa e delle pecore. Come disse mio Figlio Gesù: il buon Pastore è colui che dà la vita per le pecore. Tre sante intercedono, davanti al trono di mio Figlio, sostenendo il Pastore nel suo sacrificio: Santa Gemma Galgani, S. Catarina da Siena e S. Veronica Giuliani. Queste tre sante tengono, per ordine divino, le mie richieste e quella di S. Giuseppe davanti al Signore... chiedano tutti la loro intercessione e Dio presto darà all'umanità un'altra possibilità e le vostre lacrime di dolore saranno cambiate in lacrime di gioia. Pregate e abbiate fiducia..."

9 aprile 2020: "Pace al tuo cuore! Figlio mio, in passato sono stato tradito con un bacio del traditore. Oggi sono molti i traditori nella mia Santa Chiesa che lacerano il mio Cuore divino con le loro azioni malvagie, permettendo che la gloria e lo splendore della mia Sposa (Chiesa) siano profanati, disprezzati, sminuiti e combattuti. Dense oscurità la circondano, volendo farla sprofondare nella grande tempesta, fortemente investita da onde grandi e violente che non sono altro che le false ideologie e gli errori dottrinali e teologici che vengono predicati alle anime; confondendole e facendole perdere loro la fede, negando i miei veri insegnamenti con falsità e menzogne.
I nemici della fede e della mia Chiesa agiscono in segreto, ma al momento giusto rimuoverò le maschere da tutti. Prega per il vero Pastore, il Pastore che fu costretto a dimettersi, a causa degli agenti di Satana nel mio Santuario. Questi sono i lupi mascherati da agnelli, questi sono quelli che a causa del denaro, del potere e del piacere hanno venduto le loro anime al diavolo, proprio come Giuda ha venduto la sua e mi ha consegnato per trenta monete d'argento.
Povere anime, ancora un po' di tempo e sarà tutto finito per loro. Tutto scorre veloce. La vita dell'uomo in questo mondo è breve. La cosa più importante è la salvezza dell'anima stessa e guai a coloro che, nel loro ultimo respiro, incontrano la mia giustizia impreparati, lontani dalla mia grazia. Conforta, figlio mio, il mio cuore, perché la mia giustizia sarà grande e forte, quando cadrà sui satanici, sugli apostati e sugli infedeli e di loro non ci sarà più traccia. Ti benedico!

11 aprile 2020: "... grande persecuzione verrà per la Chiesa e per molti miei figli... ma il trionfo di Gesù su tutti i mali arriverà nel tempo stabilito dal Padre Eterno, a favore della sua Chiesa e di coloro che rimarranno saldi e fedeli ai suoi insegnamenti... Ogni notte pregate il vostro Angelo custode. Ha la missione di governare, custodire e illuminare le vostre vite per ordine del Signore del cielo e della terra, che si prende cura dei suoi figli con tanto amore e zelo. Più i tempi diventano oscuri e difficili, appariranno visibili e compiranno grandi miracoli per liberarvi dai pericoli dell'anima e del corpo. Come l'angelo del Signore è stato inviato per liberare Pietro, così i vostri angeli custodi agiranno così per ognuno di voi. Teneteli come vostri grandi e fedeli amici, dati da Dio a ciascuno..."

2 maggio 2020: "...di' ai miei figli che non temano il male di questo tempo tempo né la loro morte. Chiunque sia unito all'amore di mio Figlio non dovrebbe temere nulla ...Questo è il tempo dei martiri della fede e dell'amore per mio Figlio, il vero Sposo delle anime, Colui che asciugherà le loro lacrime e darà loro una nuova veste; nel suo regno divino non ci saranno più pianti, né lacrime, né morte, perché farà nuove tutte le cose. Il Signore concederà una grazia a tutti coloro che si sono preparati con dignità e non hanno mai dubitato della mia presenza materna, ma hanno accolto e vissuto i miei messaggi con amore: su mia richiesta davanti del suo Trono, prima che avvengano le grandi punizioni sul mondo, molti dei miei devoti figli saranno allontanati da questo mondo e trasformati (cfr 1Cor 15,52); in un battito di ciglia saranno uniti con lui per sempre nel suo regno di amore e di gloria..."

3 giugno 2020 (San Giuseppe): "Figlio mio, guarda Gesù sulle mie braccia... È colui che verrà sulle nubi del cielo e tutti lo vedranno, anche quelli che lo hanno trafitto e tutte le nazioni della terra piangeranno per causa sua. Lui è l'Alfa e l'Omega, Colui che è, che era e che deve venire, il Primo e l'ultimo, il Vivente. Era morto ma, come vedi, è vivo per sempre ed ha le chiavi della morte e dell'abisso. Quando non hai forza e non puoi fare nulla, lui può e lo farà!... Entra nel mio Cuore castissimo, imparerai la vera saggezza che viene da Dio e quindi sarai gradito al suo Cuore divino e riceverai da lui, ancora di più nella tua vita, nuove benedizioni e nuove grazie che illumineranno e guideranno i tuoi passi. Amore, amore, amore, figlio mio, perché solo coloro che vivono nell'amore erediteranno il regno dei cieli. Ti benedico!"

14 giugno 2020: "...Molti mi negheranno e vi diranno che non sono più importante per nessuno. Diranno che sono un'invenzione della Chiesa cattolica e impediranno a molti di ricevermi nell'Eucaristia... Vi invito ad essere anime riparatrici eucaristiche. Nelle vostre case sarò unito con tutti; sarà in esse che molti mi troveranno e mi adoreranno veramente in tempi difficili di persecuzioni, perché in tante chiese non adoreranno me, il vero Dio..."
(Maria) "Gesù manda il suo grido di avvertimento al mondo: svegliatevi, figli miei, prima che gli agenti di Satana vi prendano il grande tesoro eucaristico. Non permettetelo... Molti sacerdoti, preparati da mio Figlio e da me, si uniranno a voi per non lasciarvi senza il vero cibo eucaristico. Li aiuterete materialmente e loro vi aiuteranno spiritualmente. Abbiate cura e accogliete tali sacerdoti come un grande dono concessovi da mio Figlio..."

5 luglio 2020: "Ero alla porta della cucina a guardare le piante nel cortile sul retro e ho visto l'albero di limoni tutto rinsecchito ed ho pensato: l'albero di limoni è proprio morto, non è sopravvissuto!... Allora ho sentito la voce di Gesù, che mi diceva: - Proprio come vedi quest'albero di limoni secco e morto davanti a te, così io vedo tante persone secche e spiritualmente morte davanti a me. Solo il mio amore può salvare dal peccato e dalla morte spirituale le vostre anime. Coloro che non si avvicinano a me e continuano a rifiutare il mio amore, non avranno la vita eterna, ma moriranno in eterno e poi saranno tolti da questo mondo e, secchi e morti come quest'albero, saranno gettati nel fuoco dell'inferno, perché non hanno servito l'amore, non hanno vissuto l'amore, non hanno dato amore ai loro vicini, cioè erano inutili in questo mondo. Dillo a tutte le anime il prima possibile. Pentitevi, pentitevi, pentitevi, perché cani, maghi, fattucchieri, immorali, omicidi, idolatri e tutti coloro che amano e praticano la menzogna resteranno fuori..." (cfr Ap 22,15)

Nota. Apparizioni dal 1994 in Brasile; evidenti analogie con Medjugorje. Un video qui. Documenti del vescovo locale Mons. Carillo Gritti. Video di Paolo Brosio con Edson Glauber. Il 10 giugno 2013 si trovava in Italia e, su invito della Madonna, ha realizzato dei disegni durante l'apparizione; i disegni che rappresentano Gesù avrebbero un contenuto di ammonizione e profezia. Vedere qui.
2 maggio 2015: messa con il Vescovo (il 9 giugno 2016 il vescovo Gritti è passato a miglior vita)
Il 2 dicembre 2015 Edson era in Finlandia e durante l'apparizione ha tracciato vari disegni, su San Pietro e su possibili terremoti in Italia. 

I messaggi completi su itapiranga.net

Torna su          Home