Ned Dougherty

Il messaggio più recente in fondo alla pagina

1 giugno 2013: "Vengo a voi oggi come Regina dell'Universo, perché in questi tempi l'intero universo prega per le tante anime che vivono sul pianeta Terra. Tutte le anime che il Padre in cielo ha creato pregano in questo tempo per voi, fratelli miei e sorelle, perché il vostro pianeta è in grande e mortale pericolo a causa dei tanti peccati. Molti di voi sono consapevoli del fatto che si è ormai alla fine dei tempi. Questo non è da intendere letteralmente come la fine del mondo, ma la fine del mondo come lo avete conosciuto. Per il Padre celeste è anche tempo di transizione, per intervenire tra voi per intercessione del mio Divin Figlio, Gesù Cristo, unico Salvatore del mondo… Giunge il tempo nel quale i piani del Padre diventeranno inconfutabilmente evidenti a tutti i figli di Dio qui sulla Terra attraverso un grande risveglio spirituale per tutta l'umanità!"Ned

1 gennaio 2014 (S. Michele Arcangelo): "L'umanità è in un viaggio di sola andata… verso la conclusione definitiva dell'esistenza di tutta l'umanità su questa massa rocciosa che voi chiamate "Terra", nella vastità dell'Universo… Molti avvisi e messaggi dal cielo vi sono stati preannunciati, profetizzando la Fine dei Tempi … Gli eventi della fine si stanno ora svolgendo molto rapidamente, più rapidamente di prima…
Il destino dell'umanità è nelle vostre mani… Anche se non potete comprendere a pieno la visione del Signore e Salvatore, capirete comunque che siete amati da Dio in cielo, il quale vi condurrà finalmente alla patria celeste, dove Egli vi saluterà nelle sue braccia amorevoli - se così scegliete - a seconda di come vi sarete comportati fino a quel momento. Ed ora, sapendo questo, cosa dovete temere per la vostra vita? Se vivete nel Signore, sarete protetti!"
1 agosto 2014 (S. Michele Arcangelo): “Ed ecco! Popolo della Terra. Ora siete nella grande battaglia per il futuro delle vostre anime e il futuro dell'umanità sul pianeta Terra… Fortunatamente il piano del Padre celeste prevarrà in questa fine dei tempi, ed il maligno e i suoi scagnozzi saranno gettati nelle viscere dell'inferno per sempre. Questa è la promessa che vi trasmetto a nome del Padre celeste, e di suo Figlio, Redentore del mondo… Quelli che sono fedeli al Padre celeste riconosceranno ed erediteranno la nuova terra, dopo la grande scossa e la grande trasformazione che purificherà il mondo dalle scorie del male… Anche se vi è difficile vedere il suo piano per voi in queste ore di buio, la luce della potenza dello Spirito Santo è sempre presente per voi, per invocarla a guida attraverso l'oscurità. Presto la luce della potenza dello Spirito Santo si manifesterà in modo così forte sugli abitanti della Terra che solo le anime più oscure si allontaneranno dal Padre celeste. La zizzania sarà separata dal grano e l’abbondante raccolto che si manifesterà nell'umanità, assicurerà un futuro per il Nuovo Cielo e la Nuova Terra per tutti i figli di Dio.”

Ned2 aprile 2015: “La vera ragione per cui devo tornare sulla Terra è quella di preparare ancora una volta l'umanità al futuro del mondo, che è stato rovinato dal maligno… Quale gloria per voi fratelli miei e sorelle mie vivere in questi tempi…”

2 aprile 2016: “Chiedo ora a tutti di consacrare il vostro viaggio al ritorno alla casa celeste attraverso la Divina Misericordia… perché solo attraverso il Figlio del Padre la felicità eterna si compirà. Il mondo ha ormai raggiunto il punto di non ritorno rispetto agli eventi finali profetizzati fin dai tempi antichi. Proprio come mio Figlio dovette venire allora, viene ora ad intervenire nelle vicende del genere umano, perché il maligno ha così danneggiato l'umanità, che solo l'intervento diretto del Padre celeste può adesso salvarla dalla distruzione… l'inizio della nuova era per l'umanità è ora a portata di mano…"

2 febbraio 2017: “… coloro che hanno seguito i messaggi del Cielo sanno che in questi tempi finali gli eventi sono stati preannunciati da tanti anni, quindi non dovete aver paura di ciò che sta accadendo… Molti si sono allontanati dalla fede nel Redentore e nel Padre Celeste e spesso, anche senza accorgersi, sono caduti sotto il potere del maligno… È necessario pregare per loro e per la loro conversione. Coloro che hanno scelto di seguire il male diventeranno sempre più arrabbiati e agitati quando si verificheranno gli eventi, perché sono un riflesso del maligno che sa che il suo tempo è breve… La ricezione giornaliera della Santa Eucaristia è la miglior cosa da fare per attraversare le vicende dei tempi drammatici che sono in arrivo … Voi sopravviverete agli eventi futuri, così come il mondo in cui per ora vivete, perché io sono con voi in questa fine dei tempi per intervenire nelle vicende umane, per aiutarvi a eliminare il maligno dalla faccia della la terra e a ripristinare un Nuovo Cielo e una Nuova Terra.”

1 marzo 2017: (San Michele Arcangelo) “Ecco, ora l’umanità è tutta avvolta negli spasimi della Fine dei Tempi. Non commettete l’errore di dubitare di essere nel pieno degli eventi finali, eventi profetizzati fin dagli antichi profeti e dai profeti moderni dei vostri giorni. Ora è il momento di ascoltare più attentamente i messaggi dal cielo inviati a voi dall’Altissimo attraverso molti vostri fratelli e sorelle; il Padre celeste vuole che i suoi figli sappiano che i più gravi eventi della fine tempi sono alle porte e che egli ha mandato suo Figlio, Gesù Cristo, a redimere il mondo dai suoi gravi peccati. Come ora il Padre celeste ha disposto per tutti i figli di Dio, e come è stato profetizzato a molti di voi, eventi che vi sono stati predetti hanno avuto luogo; altri ancora devono arrivare prima che avvenga la Grande Trasformazione. Essa eleverà tutta l'umanità ad un livello superiore di coscienza e di comunione col Padre celeste, che si tradurrà inevitabilmente in un Nuovo Cielo e una Nuova Terra per tutti gli uomini. Rendiamo grazie a Dio!…”

2 aprile 2017: “… Il diavolo sta ora sguinzagliando molti demoni, che agiscono attraverso i suoi servitori per distruggere l'umanità con molti mezzi segreti e subdoli … Il loro obiettivo finale è quello di ridurre tutta l'umanità ad un piccolo numero, lasciato solo per servire ai loro scopi, che per voi sarebbe rimanere al servizio della loro cosiddetta Luce dell'Universo, che è una perversione della la verità, perché solo il Padre celeste è la Verità e la Luce, e il maligno è capo di menzogne ​​e tenebre mascherate da luce… Ma i piani del diavolo sono vani. Perché il Padre Celeste prevarrà infine sulle tenebre e sul male! Il Padre celeste per mezzo del Figlio suo Redentore e per la potenza dello Spirito Santo, trionferà; e la Madre Celeste è qui per vostra protezione, nonché per la protezione di tutti i figli di Dio che riconoscono che suo Figlio, il Redentore Gesù Cristo, prevarrà come re di questo regno terreno, che sarà trasformato in questi tempi finali in un Nuovo Cielo e una Nuova Terra.”

01 maggio 2017: “Eccomi, sono l’Arcangelo Michele, custode della fede per tutti i figli di Dio che riconoscono Gesù Cristo come Redentore e Salvatore del mondo. Non prendete queste parole alla leggera, ma chinate ora il vostro capo in segno di riverenza perché gli eventi prossimi ad accadere porteranno l'umanità verso l'abisso, al peggio, e tuttavia a tempi migliori. Perché ora siete pienamente coinvolti negli eventi finali che vi sono stati profetizzati fin dall’inizio, prima che il Salvatore nascesse nella città di Betlemme; dalle sue stesse parole profetiche durante il suo tempo sulla Terra e ai tempi della Chiesa primitiva, quando i suoi seguaci avevano in un primo momento i loro dubbi. Ma attraverso la potenza dello Spirito Santo la Chiesa e figli di Dio hanno prevalso attraverso tempi peggiori per oltre duemila anni. Ma ahimè, ora siete alla fine, quando il Salvatore riscatterà la Terra e tutti i suoi abitanti secondo la sua volontà; nessun uomo o donna sarà tralasciato quando la falce della morte separerà la pula dal grano e precipiterà il maligno e tutti i suoi seguaci nel luogo di tenebre e dannazione eterna… Questo è tempo di pregare che, quelli che sono figli di Dio, siano presto rivelati nel mondo futuro, sul Cielo e sulla Terra che il Padre ha preparato per voi!"

02 giugno 2017: “… questo è il piano del Padre celeste: separare la pula dal grano e gettarla nell'abisso con il loro capo, Satana, Lucifero, il Maligno… Il velo si sta ora sollevando! Confidate solo nel Padre celeste e in suo Figlio Redentore, oltre che nel potere dello Spirito Santo che si sta riversando sempre più in tutto il mondo in questi tempi finali, finché tutti i figli di Dio vedranno la luce del Padre amorevole in un batter d'occhio pervadere tutto il mondo. Permeando profondamente ognuno di voi, illuminerà le vostre anime, affinché in quell’istante il velo tra Cielo e Terra sia pienamente sollevato, e l'inganno del male sia pienamente mostrato… È questa la Luce, l’Amore e la Conoscenza che il maligno e i suoi servi temono di più, perché egli sa nel profondo nella sua anima malvagia che i suoi giorni sono contati. La luce raggiante del Padre celeste, attraverso il potere dello Spirito Santo, sta per essere riversata sulla Terra, ripristinando la Terra e i suoi abitanti nella gloria originale del Creatore… Amen! Perché il Padre ha dato ordine che ci sia un Nuovo Cielo e una Nuova Terra!…”

1 luglio 2017: “Le mie lacrime scorrono ora copiose, perché sono preoccupata per il futuro della vostra gente, specialmente per i vostri figli. È venuto il momento in cui, i mali caduti sul resto del mondo, verranno a perseguitare questa nazione un tempo grande, che è passata dalla sua antica gloria ad uno stato di oppressione sotto le forze malvagie di satana ... Ora sta nascendo un nuovo giorno per l'America… Questo è il piano del Padre per mezzo di suo Figlio, Redentore del mondo: sollevare il velo di oscurità e segretezza che ha permesso a questi servi di satana di operare da secoli contro il vero bene della gente… Invito tutti voi, forti combattenti di preghiera del Salvatore, non solo a esercitare la vostra vigilanza, ma a pregare, pregare, pregare per avere discernimento; per riconoscere che il Padre è ora con voi, con l'intercessione di suo Figlio Gesù e con la benedizione e le preghiere della vostra celeste Madre. Perché in questi tempi finali, sebbene le mie lacrime cadranno su tutti per la durezza e le lotte che affronterete, saranno in fondo lacrime di gioia, perché verrà un nuovo Cielo ed una nuova Terra!”

1 novembre 2017: "...ora vi rendete conto che siete agli eventi finali, mentre tutta l'umanità è pronta alla grande trasformazione promessa dal Padre fin dai tempi antichi... La vostra missione è permanere nell'ovile del Padre per mezzo del Figlio suo Redentore. Egli opera potentemente in mezzo a voi per portare alla Grande Trasformazione, che avverrà prima di quanto pensiate, in un batter d'occhio, quando il potere dello Spirito Santo scenderà sull'umanità separando il grano dalla pula e gettando il male e i suoi servitori nelle viscere della dannazione eterna. Così sia! Rendiamo grazie a Dio! Poi il Nuovo Cielo e la Nuova Terra solleveranno tutta l'umanità ad uno stato di grazia e ad una vita nutrita dall'amore del Padre. Preparatevi per tale splendido evento e ai momenti futuri nei quali tutta l'umanità sarà benedetta. Preparatevi accettando che i tempi bui continuino fino alla manifestazione di tutto il bene. Dovete prevalere sull'oscurità di questi ultimi tempi ed essere annoverati nel popolo scelto da Dio..."

1 dicembre 2017: "Vengo a voi oggi, alla vigilia del tempo di Avvento, per celebrare la nascita di mio Figlio, la nascita del Signore e Salvatore Gesù Cristo... Tuttavia mi avvicino a questo tempo anche con tristezza, poiché i nemici stanno concentrando i loro sforzi per attaccare mio Figlio e il suo ruolo nella salvezza dell'umanità. Il malvagio è così disperato ora che sa che la sua fine è vicina e sta attivamente ostentando sé stesso attraverso i suoi seguaci qui sulla Terra. Non siate sorpresi di vedere gli attacchi più violenti contro mio Figlio durante l'Avvento... Ora che la missione oscura del Maligno sta per collassare nell'abisso, potete aspettarvi che gli attacchi contro mio Figlio si concentrino ora, in particolare in modo disgustoso e osceno... Il cielo vi proteggerà mentre sperimenterete eventi finali che porteranno ad una trasformazione gloriosa di tutta l'umanità, libera finalmente dalla schiavitù del demonio e dei suoi servi..."

2 gennaio 2018: "Figlio mio, vengo a voi oggi come Gesù Redentore del mondo perché in questi tempi finali molti, che pretendono di parlare per me, rinnegheranno la mia presenza in mezzo a voi. Chi è bugiardo? Colui che nega la mia esistenza; colui che nega il mio ritorno per condurre l'umanità alla redenzione; colui che nega la mia presenza nel sacramento della santa Eucaristia... chi non riconosce la presenza nel sacramento della Santa Eucaristia può parlare di me, ma non parla per me. E coloro che rinnegano la mia Presenza nella santa Eucaristia, siano essi profeti, sacerdoti o papi, o altri, parleranno per l'anticristo... Beati quelli fra voi che partecipano nella santa Eucaristia non solo regolarmente, ma ogni giorno come parte della vostra vita di preghiera, perché siete i veri seguaci del Padre celeste... Ricordate, fratelli e sorelle, vi è stato detto attraverso i secoli: "Fate questo in memoria di me", e la vostra vita eterna sarà assicurata nel più alto dei cieli..."

2 marzo 2018: “… in questi tempi finali… fate ora uno sforzo concertato, individualmente e collettivamente, attraverso la vostra famiglia, gli amici, i vostri gruppi di preghiera, nelle vostre chiese, nelle istituzioni, per portare il potere dello Spirito Santo in tutto ciò che incontrate... Questo piano è cruciale, ora che seguite l'ispirazione dello Spirito Santo, ora più che mai capite che la lotta è tra il Padre celeste e le forze del Maligno e suoi i servi, i quali stanno tentando di creare un nuovo ordine mondiale, un piano draconiano di asservimento di tutti... State attenti, perché i tempi diventeranno sempre più pericolosi per i vostri leader, che ora sono direttamente in pericolo, perché il Maligno non si fermerà davanti a nulla per affermare il suo potere... Ma i suoi sforzi sono vani perché il Padre, per mezzo di suo Figlio, il Signore e Salvatore Gesù Cristo, vincerà e caccerà il Maligno e i suoi servi nell'eterno pozzo della dannazione. Perché così è scritto nella parola di Dio, proprio come sta scritto che ci sarà un Nuovo Cielo e una Nuova Terra."

2 maggio 2018: "...In questi tempi vi trovate tra la bontà del Padre e la malvagità degli angeli caduti... per tutta l'umanità c'è poco tempo per tornare al Padre celeste, perché ora è tempo di correzione, una correzione necessaria all'intero Universo... Ora il Padre ha scelto di realizzare la Grande Trasformazione, una grande correzione che allineerà tutti i figli di Dio al suo scopo e disegno, in contrasto con la contaminazione che l'umanità sta sperimentando per le oscure forze dei malvagi... Nella Grande Trasformazione vi diventerà chiaro ciò che il Padre si aspetta da voi, mentre il mondo procede attraverso le fasi finali dei tempi ultimi... quelli di voi che hanno sempre guardato al Padre per la salvezza, avranno forza rinnovata per perseguire nella giusta direzione che il Padre ha da sempre pensato per voi. Quelli che riconoscono e onorano il Padre celeste, dopo la Grande Trasformazione, avranno una comprensione rinnovata di ciò che dovete fare per ottenere la ricompensa finale..."

3 ottobre 2018: "...Il Padre invita voi forti guerrieri di preghiera in questi tempi finali ad assistere alla grande purificazione della Chiesa: essa porterà necessariamente alla trasformazione della vera Chiesa in quel Resto che vi è stato profetizzato da secoli. Ora siete nelle ultime fasi di questi tempi finali... Molti sacerdoti, vescovi e cardinali, in particolare in Vaticano e nella Chiesa di Roma, sono caduti sotto l'influenza del Maligno, e tanti di loro sono diventati, consapevoli o meno, servi del Maligno con le loro parole e azioni. Sono stati infiltrati da antiche e segrete società occulte decise a distruggere la Chiesa di Gesù Cristo Redentore. Molti di tali sacerdoti, vescovi e cardinali sono diventati iniziati in società malvagie ed hanno giurato fedeltà al principe delle tenebre. Pertanto hanno condannato le loro anime alle tenebre eterne! ... Popolo degli Stati Uniti d'America! Devi essere consapevole che una grande oscurità ora aleggia sulla tua nazione! Il Maligno sta attualmente radunando tutte le sue forze oscure per sconfiggere i piani del Padre. Pregate! Pregate! Pregate! Le mie lacrime ora scorrono forti per te come popolo e come nazione!..."

01 novembre 2018: "... questo è il tempo in cui gli schieramenti sono netti come il giorno e la notte. Ci sono quelli che riconoscono la santità di tutta la vita, e coloro che agiscono come servi del Maligno e non ne hanno rispetto. È difficile per voi capire come la vostra nazione possa continuare con una tale cultura della morte, quando arriva non solo ai non nati, ma anche ai neonati. L'oscurità e il male sono diventati così evidenti che le forze oscure controllano le menti di così tanti di voi, da non riconoscere più la santità della vita...
La Grande Trasformazione risveglierà l'umanità alla legge che il Padre ha pianificato per l'umanità, e alla partecipazione di tutti voi come forti combattenti di preghiera. La vostra cooperazione col Padre e Gesù porterà alla Grande Trasformazione e il ritorno dell'umanità alla via di Dio, ad un Nuovo Cielo e Nuova Terra ... Fate ciò che è necessario, mentre Dio vi ispira a partecipare personalmente al piano finale del Padre, che vi porterà ad un luogo celeste per l'eternità ..."

2 dicembre 2018: "...In questo tempo di Avvento anticipiamo anche il ritorno del Salvatore, mentre ci prepariamo alla sua seconda venuta nella gloria.
Invito tutti voi, figli e figlie in Cristo, a prepararvi più devotamente che mai, poiché ora siete profondamente addentro nei tempi finali... il tempo è prossimo ai più grandi cambiamenti per l'umanità degli ultimi 2000 anni. Molti hanno anticipato il ritorno di Gesù nella loro vita e si preparano al suo ritorno. Per molti di voi il compimento finale avverrà prima di essere chiamati in Cielo [ancora da vivi, ndr - cfr Dozulè]. Gli eventi finali sono così vicini che molti percepiscono cambiamenti nel mondo, più evidenti nello spirito che sul piano materiale, nel quale pure ci sono molti segni della fine... Il mondo ora volge più rapidamente verso gli ultimi giorni e molti ne possono leggere i segni che stanno accadendo. Come predetto, si verificheranno grandi cambiamenti geografici e già ne potete vedere il tremito nella natura tutta... "

Nota. Messaggi concordanti col quadro profetico generale; molto lunghi e articolati, meriterebbe riportarli per intero.
Cenni biografici.

alcuni estratti di messaggi precedenti

Torna su          Home