Apparizioni riconosciute

 

 

Fatima, lo scrittore Saverio Gaeta: "Non tutto è stato rivelato"

 

Kibeho - riconosciute parzialmente le apparizioni dal vescovo locale
1981 - "Purificate i vostri cuori, perché il tempo è vicino... Dobbiamo prepararci al ritorno del Cristo. Ci sarà un ultimo giudizio, ma ognuno riconoscerà la sua vita, senza possibilità di discussione... ogni persona sarà con il libro della sua vita davanti... sappiano che io sono in cammino."

 

Akita - riconosciute dal Vescovo locale

Messaggio del 13 ottobre 1973: "Mia cara figlia, ascolta bene ciò che ho da dirti. Ne informerai il tuo superiore".
Dopo un attimo di silenzio la Madonna continua dicendo: "Come ti ho detto, se gli uomini non si pentiranno e non miglioreranno se stessi, il Padre infliggerà un terribile castigo su tutta l’umanità. Sarà un castigo più grande del Diluvio, tale come non se ne è mai visto prima. Il fuoco cadrà dal cielo e spazzerà via una grande parte dell’umanità, i buoni come i cattivi, senza risparmiare né preti né fedeli. I sopravvissuti si troveranno così afflitti che invidieranno i morti. Le sole armi che vi resteranno sono il Rosario e il Segno lasciato da Mio Figlio. Recitate ogni giorno le preghiere del Rosario. Con il Rosario pregate per il Papa, i vescovi e i preti.

L’opera del diavolo si insinuerà anche nella Chiesa in una maniera tale che si vedranno cardinali opporsi ad altri cardinali, vescovi contro vescovi. I sacerdoti che mi venerano saranno disprezzati e ostacolati dai loro confratelli...chiese ed altari saccheggiati; la Chiesa sarà piena di coloro che accettano compromessi e il Demonio spingerà molti sacerdoti e anime consacrate a lasciare il servizio del Signore. Il demonio sarà implacabile specialmente contro le anime consacrate a Dio. Il pensiero della perdita di tante anime è la causa della mia tristezza. Se i peccati aumenteranno in numero e gravità, non ci sarà perdono per loro. Con coraggio, parla al tuo superiore. Egli saprà come incoraggiare ognuna di voi a pregare e a realizzare il vostro compito di riparazione. E’ il vescovo Ito, che dirige la vostra comunità".
E dopo aver sorriso aggiunge: "Hai ancora qualcosa da chiedere? Oggi sarà l’ultima volta che io ti parlerò in viva voce. Da questo momento in poi obbedirai a colui che ti è stato inviato e al tuo superiore.
Prega molto le preghiere del Rosario. Solo io posso ancora salvarvi dalle calamità che si approssimano. Coloro che avranno fiducia in me saranno salvati".

 

Amsterdam: "La Signora di tutti i popoli", apparizioni riconosciute.
"I messaggi parlano della serietà dei tempi e invitano alla conversione e alla preghiera. Chiedono che la Chiesa abbia a riconoscere ufficialmente Maria nella sua vocazione materna e corredentrice. Invitano la Chiesa e l’umanità a raccogliersi attorno a Maria affinché, con una nuova Pentecoste, lo Spirito Santo possa rinnovare la faccia della terra."

 

Apparizioni a San Nicolas, Argentina, riconosciute dal Vescovo nel 2016


Bruno Cornacchiola, Tre Fontane, Roma - riconoscimento implicito
21 settembre 1988 (e altre date): “Quello che ho sognato non si avveri mai, è troppo doloroso e spero che il Signore non permetta che il Papa neghi ogni verità di fede e si metta al posto di Dio. Quanto dolore ho provato nella notte, mi si paralizzavano le gambe e non potevo più muovermi, per quel dolore provato nel vedere la Chiesa ridotta a un ammasso di rovine.”

“Figli miei, la salvezza non è riunire tutte le religioni per farne un ammasso di eresie e di errori… Gli uomini devono vivere la Chiesa e non la Chiesa vivere di loro. Gli uomini devono essere persuasi della verità… La dottrina della Chiesa è di Cristo… Non cambiate la dottrina, ma cambiate i vostri cuori a vivere essa dottrina per la salvezza vostra e del prossimo…
L’Eucaristia sarà un giorno dissacrata e non più creduta la presenza reale di mio Figlio. False ideologie e teologie!…”

 

Civitavecchia (riconoscimento implicito da parte del primo vescovo)

 

 


 

Altre apparizioni o messaggi carismatici

 

Stefania Caterina, videnda molto contrastata ma con importanti concordanze - [in corso]

 


 

Trevignano Romano - [in corso]

 


 

Manuel de Jesus, Valencia, Spagna - Appelli degli utlimi tempi e Trionfo del C.I. di Maria - [in corso]

 


 

Immacolata Concezione Regina dell'Amore - San Luca al Vingone, Scandicci, FI - [in corso]

 


 

Caterina Bartolotta - mistica calabrese, dal 12 luglio 1973 - [in corso]

 


 

Ferrara Raffaello - In cammino con Maria - Discernimento di un sacerdote - [in corso]

 


 

Vassula Ryden  - [in corso]

 


 

Helmut Lungenschmid, eccezionale esperienza di morte e visione del futuro - [in corso]

 


 

Apparizioni di Barreiro, Paraná - dal 1995 al 1998, riferimento a Medjugorje e alla crisi della Chiesa

 


 

Muriaé, Madre dell'Immediata Consolazione - Minas Gerais, analogie con Medjugorje

 


 

Jacarei, Brasile - storia lunga e complessa; recentemente messaggi che lasciano perplessità - [in corso]

 


 

Ragazzo ebreo muore e torna in vita per parlarci del Giudizio e degli avvenimenti futuri

 


 

Patricia Talbot de Vega, Ecuador, apparizioni dal 28 agosto 1988

 


 

Catalina Rivas, Bolivia. Dal 1996 - [?]

 


 

Il Giardino di Maria (PA) Don Alessandro Minutella - un video - contrarietà del suo vescovo - [?]

 


 

Salvatore Valenti, Petralia - Messaggi di S. Michele Arcangelo dal 2008 - FB - [?]

 


 

Maria Regina Degli Angeli Custodi - Monfenera - [in corso]

 


 

Rev. Fr. Montfort Okaa - sacerdote nigeriano; messaggio centrato sul ritorno di Cristo - Altro - [?]

 


 

Myrna di Damasco: a Pasqua 2014 messaggio di Gesù - Sito - [?]

 


 

Sulema, Sherbrooke, Québec, Canada - [?]

 


 

Maracaibo, Venezuela - dal 1988 al 1995 circa

 


 

Flora Manfrinati e la "Signora dell'Alba"

 


 

Apparizioni a Cavarzano (BL) a Francesca Pajer

 


 

Messaggi a "Rossana" - Vera gioia che dura per sempre...

 


 

Nigeria, apparizioni di Aokpe a Christiana - 1992/1995

 


 

Ancilla, carismatica italiana - messaggi dal febbraio 2001 al maggio 2002

 


 

Marcel Van, domanda e risposta della Vergine sul tema "fine del mondo" (1946)

 


 

Nostra Signora del Buon Successo, Quito, Mariana Francisca Torres (1563-1635)

 


 

Nicola Reina, vari messaggi, anche affermazioni su vita di altri pianeti

 


 

Garabandal: analogie strette con Medjugorje, una intervista a Conchita - Altro video storico

 


 

Kasimir Domanski, apparizioni in Polonia fino al 2001

 


 

Oscar Lepore

Dichiara di aver ricevuto messaggi da Maria e da Gesù da 2008 al 2012. Tante concordanze; da esaminare.

 


 

Mons. Giovanni Esseff, Pennsylvania - ogni tanto annuncia eventi che poi non accadono!

 


 

Giglio fra le spine, stimato dal compianto P. Amorth ma oggetto di tante critiche

 


 

Gargallo (Carpi) - un video sulla vicenda

Apparizioni della Madonna dal 1984 al 1993 ad un uomo di nome Gian Carlo Varini. Temi di fondo dei messaggi concordanti col quadro profetico generale. Alcuni passi dai messaggi:

(…) Il demonio sempre più è arrabbiato, figli miei, perché sa del prossimo ritorno di Cristo che gli strapperà il dominio del mondo, e allora si instaurerà il regno dello Spirito, il regno dell'Amore…

Vi invito a leggere attentamente, a considerare attentamente la liturgia del Santo sacrificio. In vari punti voi troverete questo messaggio: la Chiesa in attesa del ritorno di Cristo... “annunciamo la tua morte Signore, proclamiamo la tua Risurrezione nell'attesa della tua venuta”. E' fede della Chiesa, figli miei, della Chiesa Santa di Dio, anche se purtroppo non è fede di tanti suoi ministri che tanto sovente celebrano il mistero dell'amore di Dio, dell'Eucarestia, e pronunciano quelle parole senza meditarle, senza farle proprie. Ecco perché vi invito a pregare per loro: nell'attesa della tua venuta Gesù. Cari figli, la Chiesa ora vive, per dirlo con una immagine a voi più consueta e più semplice, vive le doglie del parto. Cristo Gesù tornerà! La sua Chiesa, il suo Corpo Mistico, per volere di Dio e dello Spirito Amore sarà generato per l'umanità…

Figlioli, continuate così a prepararvi, a prepararvi per il ritorno di Cristo, che è prossimo, e sarete la nuova alba, la nuova vita dell'umanità se saprete camminare ora preparandovi attimo per attimo, con semplicità, con umiltà, con sincerità, con impegno, con amore…

Continuate a prepararvi così, con la semplicità, con la disponibilità, con la solidarietà, l'amore, la fraternità, perché nei momenti più duri dovrete essere molto uniti e nei momenti meravigliosi del ritorno di Cristo dovete a Lui unirvi per essere, figli miei, le nuove generazioni della Chiesa di Dio, le nuove generazioni nel suo Regno. Vi ho detto "nuove generazioni" e intendo generazioni nuove e rinnovate…

Figlioli, è ora di risorgere! Vi aiuterò! Prepariamoci assieme, figli, al ritorno di Cristo. Vi preparerete al ricordo del ritorno della sua nascita, ma assieme vi dico: - Prepariamoci al ritorno di Cristo. Sarà terrore per chi non crede, meravigliosa gioia per chi ha saputo affidarsi alla fede e all'amore. Vi abbraccio tutti, figli miei, vi bacio ad uno ad uno e vi benedico…

Gioia, gioia, figli miei, perché si avvicina lo Sposo e quando s'avvicina lo Sposo, la fiaccola in mano, si canta e si gioisce.
Cristo ritorna, viene la Luce, viene il Suo regno, il regno dello Spirito, il regno dell'Amore. Alleluja, Alleluja!…

Io vi dico, figli, che il tempo si sta per compiere, il ritorno di Cristo è prossimo, preparatevi, preparatevi nella preghiera, preparatevi nella testimonianza, preparatevi nell'amore. Quando Cristo giungerà, voi pronti, coi vostri ceri in mano ... vi riconoscerà e vi giustificherà e sarete nella rinnovata Chiesa sua gli apostoli del nuovo Regno, del Regno dell'Amore, del Regno dello Spirito…

 


 

Manduria - [2] - [un articolo di Stella Maris]

25 marzo 2011: "L'ora e tarda figli miei e vengo con la supplica di una Madre: riparate perché un doloroso evento si affaccia sulla vostra nazione. Prego per voi e intercedo per voi: benedico nel nome di mio Figlio Gesù questa diocesi e da qui la mia Chiesa, il mio Papa. Restate davanti a Gesù Eucaristia e stringetevi al suo amore misericordioso perché Lui può perdonare i peccati ed attenuare le sofferenze che vi attendono. Sono in ansia per voi figli amati che avete lasciato cadere invano le mie lacrime..."

 

Nota. In passato molte critiche sulla vicenda Manduria; il messaggio però concorderebbe col quadro generale. Da tenere presente con prudenza. Un messaggio del 2009. Il parere positivo di Don Amorth.

 


 

Leandre Lachance
15 marzo, 2000 ore 4.00: «Mio piccolissimo, il tempo è breve. Convertitevi e credete alla Buona Novella. La vera ed unica Buona Novella è il mio Grande Ritorno per molto presto. Questo non toglie nulla a quanto è contenuto nelle Sacre Scritture; al contrario, questa unica Buona Novella realizza ciò che è già presente nelle Scritture. Il mio Cuore, Uno con il Cuore del Padre,è sempre più bruciante d’Amore. Presentemente, il Santo Spirito è di una potenza mai uguagliata su questa terra. Ciò vi consente di essere testimoni del suo agire, in modo fulminante, in una moltitudine di cuori. Ve ne supplico, smettete di guardarvi, di guardare le vostre miserie, di guardare quello che va male intorno a voi. Alzate la testa. Credete al mio Grande Ritorno. Credete all’Amore del Padre. Credete all’azione dello Spirito Santo. Diventate dei ricevitori del mio Amore. Diventate dei veri testimoni del mio Amore. Diventate dei trasmettitori del mio Amore. Sentitevi sicuri come il neonato tra le braccia di sua madre o di suo padre. Siate delle luci in questo mondo di tenebre. Siate degli esseri di Pace, di Gioia e di Amore. Ecco la grande e bella missione affidata a coloro che danno il loro “sì” totale, senza condizioni ed irrevocabile al Padre. È attraverso l’accettazione della vostra piccolezza e impotenza che: - passa l’Amore che il Padre vuole riversare in voi; - diventate dei veri missionari senza frontiere; - potete attraversare la tribolazione nel gaudio. Così si attua la purificazione, che vi permette di essere sempre più nella gioia nelle tribolazioni. Alzate la testa. Siate nella gioia. Molto presto sarò con voi. Vi amo divinamente».

 


 

Agustín del Divino Corazón – Manizales, Colombia, fino al 2010 - i suoi libri scaricabili

6 gennaio 2010: “Figli miei, la fine dei tempi sarà preceduta da alcuni segni tangibili che indicano la Parusia e fenomeni straordinari appariranno nel cielo; cielo che vi mostra Dio come infinito, che evoca le dimore preparate dell’Eterno Padre. Tante volte, figli miei, vi sono apparsa; così spesso ci sono manifestazioni soprannaturali e l'umanità non vuole svegliarsi, non è riuscita a leggere i segni e avvertimenti che accompagnano la fine dei tempi; tempi nei quali «il sole si muterà in tenebra e la luna in sangue, prima che giunga il giorno del Signore, giorno grande e splendido.» (At 2, 20). «Allora comparirà nel cielo il segno del Figlio dell'uomo e tutte le nazioni della terra piangeranno, e vedranno il Figlio dell'uomo venire sopra le nubi del cielo con grande potenza e gloria.» (Matteo 24, 30).
Quali altri fenomeni straordinari volete vedere? Fenomeni che vi mostrano che Dio esiste, fenomeni che devono portare ad una perfetta conversione, fenomeni che vi avvertono di cambiare vita e avvicinarsi al Signore; fenomeni che annunciano la seconda venuta di Gesù, che mostrano che l'eternità è una realtà che prima o poi dovrete affrontare.
Amati figli, come Maestra di ciascuno di voi, vedo la necessità di darvi queste lezioni del Cielo, perché è importante che vi prepariate al prossimo ritorno del Signore; non voglio che davanti al suo arrivo siate colti addormentati, senza olio nelle vostre lampade; non voglio accada la stessa cosa delle vergini stolte, vergini che giunsero in ritardo al convito e trovarono le porte chiuse.
Solo vi chiedo di rimanere svegli, sui sentieri della preghiera, della mortificazione e penitenza. Vi chiedo di vivere i messaggi allo stesso modo in cui il popolo di Israele obbedì a Mosè e lasciò l'Egitto per andare nella terra promessa.
Poiché il tempo stringe dovete lasciare ogni esitazione e titubanza; tagliate con tutto ciò che è peccato e fate ammenda, perché la giustizia di Dio si farà presto vedere e sentire.
Consacratevi, figli miei, al mio Cuore Immacolato, entrate nelle schiere dell'esercito vittorioso e lottate contro il nemico; nemico che sarà sconfitto, cacciato nei profondi abissi dell'inferno; perché molto presto (come ai tempi di Noè pochi cercarono rifugio nell'arca) in questa fine dei tempi pochi si rifugiano nel mio Cuore Immacolato e si salveranno. La consacrazione al mio Cuore Immacolato farà miracoli spirituali nella vostra vita, riceverete un tocco divino della mia maternità, sarete i miei figli amati che io proteggerò col mio manto celeste che sempre vi coprirà. Consacratevi al mio Cuore Immacolato, le vostre paure svaniranno, tornerete sulla via del Signore, sarete pellegrini su questa terra in attesa della venuta del Signore."

 


 

Jesus King of All Nations

Dal 1988 messaggi profetici concordanti con il resto del panorama mondiale. Ci sarebbe anche un parere favorevole del Vescovo locale. Da approfondire. Qulche notizia in italiano qui.

Un messaggio (sembra del 2012): "Un grande rinnovamento della mia santa Chiesa, dell'umanità e, anzi, di tutta la creazione, seguirà l'azione purificatrice della mia giustizia ... Ponete questa mia immagine dappertutto, io sarò potentemente presente lì e la potenza della mia sovrana regalità vi metterà sicuramente al riparo dal mio giusto Giudizio…
Grande è il castigo che è pronto a scendere su questo mondo di peccato.
Piccola figlia mia, il tempo della mia misericordia è quasi finito e si avvicina rapidamente il tempo nel quale la mia Giustizia sarà riversata su tutto il mondo."

27 aprile 2017: "... Sia fatto conoscere con chiarezza e senza dubbio alcuno, che i grandi eventi stanno per iniziare ad accadere nel mondo, e sono stati predetti da me e dalla mia Madre Santissima... La grande purificazione, che porterà la correzione della coscienza dell'umanità è iniziata..."

 


 

Stupinigi

Nel 1994 a Stupinigi (Torino) nel parco, è apparsa la Madonna della Misericordia. Si parla poco di questa apparizione perché il veggente fa ubbidienza di riservatezza che il vescovo gli impone. Anni fa erano presenti anche dei preti che assistevano il veggente, il raduno di preghiera avviene ogni primo sabato del mese e ogni giorno recita del Rosario sul posto. Un'associazione si occupa delle giornate di accoglienza ai pellegrini. In alcuni anni si contavano anche 2000 pellegrini e all'epoca il veggente riceveva messaggi dalla Madonna. Da qualche anno non ci sono più messaggi o non vengono divulgati in ubbidienza al Vescovo. Molti preti anche stimati sono a conoscenza di questo caso (e approvano) ma per ora è tutto fermo (notizie tratte dalla rete: mariadinazareth.it).
Concordanze col quadro profetico generale:
7 giugno 1998: "I tempi stringono e i castighi si fanno vicini. Eppure non capiscono..."

3 luglio 1998: "Portatemi anche i vostri bambini perché Io li benedica e custodisca per un dolcissimo futuro."

17 agosto 1998: "L'eterno Padre mi manda in mezzo a voi per guidarvi verso la luce del mondo nuovo."

4 settembre 1998: "Un mondo migliore, di pace, amore, misericordia, se sarete partecipi dell'eredità che vi è stata meritata

sulla croce."

 


 

Gruscevo (Ucraina)

Dai messaggi dell'aprile 1988 (sette anni dopo l'inizio di Medjugorje):
"E' per tramite vostro e del sangue dei martiri che avverrà la conversione della Russia [il muro di Berlino cadde il 9 novembre dell'anno dopo, ndr]. Pentitevi e amatevi gli uni e gli altri. Stanno per arrivare i tempi che sono stati preannunciati, quelli della fine del tempo...
Insegnate ai bambini a pregare. Insegnate loro a vivere nella verità e vivete voi stessi nella verità. Dite il Santo Rosario. E' l'arma contro satana... Sono venuta a confortarvi e a dirvi che le vostre sofferenze ben presto finiranno. Io vi proteggerò per la gloria e il futuro del Regno di Dio sulla terra, che durerà mille anni. Il Regno del Cielo e della Terra è a portata di mano... Il Dio Eterno vi chiama. Ecco perché sono stata mandata a voi... nonostante le lunghe persecuzioni che avete subito non avete perduto la fede, la speranza e la carità... Sono venuta a confortarvi e a dirvi che le vostre sofferenze presto finiranno. Io vi proteggerò per la gloria e il futuro del regno di Dio sulla Terra, che durerà mille anni."

 


 

I quadri profetici di Maria Magdalena Hafenscheer

 


 

Elizabeth Sanchez dal 2003: "Cristo è in arrivo... ci saranno mille anni di armonia per l'umanità... viene a guidarci e redimerci, per stare con noi e darci la pace... non sarà la fine del mondo e i fratelli da fuori (gli extraterrestri*) sono già qui per questo evento... li ha visti e ha parlato con loro..."
*extraterrestri: leggi angeli, o angeli insieme ad altre umanità rimaste fedeli, vedi ampia riflessione sulla questione. Anche qui: altri mondi.

 


 

Gimigliano di Venarotta (Ascoli Piceno) - Anno 2000: "Figlia, prima che giunga la primavera (dei tempi nuovi) ci sarà un’angoscia finale. Prega, prega... il cielo, guarda il cielo: gli astri cadranno come stelle comete. Prega, la scena che ti ho fatto vedere (il Papa ucciso )... Sì, sono pronte le schiere di angeli... vedrete presto mio Figlio, verrà a purificare la terra... la purificazione è necessaria...
Prega figlia mia! Stai pensando che mio Figlio verrà solo nei cuori... no, figlia mia! ...Spunterà una nuova era dopo la creazione. Prega, non temere questi grandi eventi, gioisci! Il cambiamento sarà rapido, la schiera degli angeli è pronta, il mondo non finirà, ma continuerà...
Quando di notte si vedrà la Croce luminosa, sentirete il profumo angelico, arriva Gesù nella sua gloria e il mio Cuore trionferà."
01 gennaio 2003 - "Il Signore Gesù verrà presto figlia mia. Questo è tempo di purificazione. Ci saranno alluvioni, cicloni, siccità, carestia, attentati, barbare uccisioni, maremoti, esploderanno i vulcani, lo Stromboli è il più pericoloso. Il Salvatore verrà nella sua gloria, con i suoi angeli: non è una fiaba. Tutti devono sapere... sta spuntando il sole della giustizia divina, spunterà all’orizzonte e cambierà la faccia della terra."

 


 

Mistica di Modena (conoscenza indiretta da parte di vari amici).
Presenta forti concordanze con tutto il quadro carismatico mondiale. Ha 83 anni e riceve messaggi dal 1965 circa. Le fu confermato il dono della locuzione interiore da un santo sacerdote che abitava vicino a Reggio Emilia e da Padre Pio che le disse che questo dono era per tutti (la divulgazione dei messaggi), ma era preferibile vivesse nel nascondimento. Lei ha sempre obbedito ed ha sempre avuto la stesso padre spirituale che vive a Modena.

 


 

Lelia - 3 gennaio 2003: "Anche questa figli è rivelazione a distanza di tanti anni, ma che parla è sempre il vostro Dio, che vi chiama a preparargli il Regno che verrà, che sta per arrivare. Perché anche voi, non volete far parte di questi eletti che si stanno prodigando per farmi trovare tutto pronto, soprattutto i cuori dei vostri fratelli lontani dalla fede?"

 


 

Raymond Aguilera - qui il suo blog
20 luglio 2012: "Io sono Colui che era, che è, e sarà. La scure è alla radice dell'albero, aprite le Bibbie e leggete sulla venuta del Signore. Non dimenticate che vi ho avvertito prima che accadesse… Il mondo non potrà mai capire le vie del Signore. Amano il peccato più che le vie del Signore. Amano i loro reality show in televisione, perché non sono reali. Insegnano agli altri come comportarsi male. La realtà è che Io vengo e nemmeno lo sanno, o né se ne curano. Ricordate le dieci vergini con le loro lampade. Ebbene, queste persone non hanno né lampade né olio. Essi pensano: "Io sono una brava persona, Dio non mi farebbe questo!" Le vie dell'uomo non sono le vie del Signore… Leggete come tutti gli Israeliti mi hanno disubbidito nel deserto uscendo dall'Egitto. Il cammino dell'uomo porta alla morte, la via del Signore porta alla salvezza e alla vita eterna. La scelta è vostra." 

22 luglio 2012: "La visione di una pedina che viene spostata nel gioco degli scacchi.  Il mondo è un gioco di scacchi di grandi dimensioni, e ci sarà un solo vincitore, Gesù Cristo. Le pedine ora vengono spostate, ma il risultato sarà lo stesso. Sto compiendo le mie promesse di molti anni fa. Coloro che credono in mio Figlio Gesù Cristo saranno salvati. Il resto andrà in un luogo deciso per i non credenti. Il tempo è breve, i tamburi di guerra stanno rullando, le pedine vengono spostate. Il cosiddetto gioco sta arrivando al termine. Molti moriranno e molti saranno salvati per la gioia eterna. Ricorda: per arrivare al Padre, si deve passare attraverso il Figlio Gesù Cristo…"

25 luglio 2012: "Io sono colui che vedi, colui che tocchi, colui che era, che è, e sarà. Come hai visto la Luce venire dal buio della fossa, così sarà alla venuta del Signore. I cambiamenti faranno spaventare molti, e molti saranno pieni di gioia. Ho mostrato al mondo più e più volte che c'è un Dio, ma essi nascondono la testa e si nascondono alla verità. Ma la verità è la verità. Il male sta volgendo al termine per i credenti. Quindi siate pronti, leggete le vostre Bibbie e procurate l'olio per le vostre lampade. Perché non sapete a che ora il vostro Signore e Salvatore verrà. Così sia!…"

 

"E' diverso da tutti gli altri, una branca profetica più operativa. Nel complesso le locuzioni sono convergenti con il quadro generale, soprattutto le ultime; le immagini interiori invece sono originali e decifrabili con difficoltà, soprattutto perché simboliche e riportate fedelmente. C'è molto vecchio testamento in lui. Non è cattolico, né protestante. Ha moglie e figli, celebra e predica. E' tutto a sé stante, ma ha avuto parecchie esperienze con gruppi di preghiera. La mistica che traspare dai messaggi è forte, gli argomenti principali delle locuzioni sono la necessaria conversione, i disastri, attualità (Stati uniti e internazionale) e l'escatologia. Spesso su comando del Signore parte e unge con olio alcuni posti del pianeta, descrive i viaggi senza tralasciare nessun particolare. E' molto interessante ma fuori dagli schemi a cui siamo abituati." FC

 


 

Holy Love

 


 

Giampilieri Marina

 


 

Enoc, Colombia

 


 

Giulio Massa (febbraio 2018, smascherato come falso veggente)

 


 

Madonna della Roccia - Vicenza

 


 

Mario d'Ignazio - vicenda iniziata in modo credibile; ultimamente forti critiche

 


 

Javier Viesca, dal Messico; concordanze ma anche dubbi

 


 

Giulia Arancino - Calabria

 


 

Crosia, apparizioni mariane nel comune calabrese tra il 1987 e il 1992

 


 

Margherita Sampair - ci sarebbero varie concordanze con il quadro profetico generale; lei dice che sono dettati degli angeli ma sembrano piuttosto sue elucubrazioni. Rivelazioni del 1968-1970.

 


 

Bonnie (Sydney)

23 giugno 2012: "Stavo chiedendo al Signore se dobbiamo fare scorte in preparazione per gli ultimi tempi e questa fu la sua risposta: "Tutto quello che voglio facciate è preparare il cuore per il mio imminente ritorno. Non ti ho chiesto di conservare cibo per gli ultimi tempi, tutto ciò che ho chiesto di fare è di preparare il tuo cuore e continuare a pregare per la tua famiglia e i tuoi cari non in salvo, e per quelli che ti ho messo in cuore di pregare. Sì, molto deve accadere sulla terra e porterà molti ad avere paura, ma i miei figli non devono temere perché ho promesso di guidarvi e proteggervi, qualsiasi cosa succeda. E' indispensabile che stiate il più vicino possibile a me e che mi cerchiate con tutto il cuore, affinché io possa dirigervi e guidarvi… Ricorda figlia mia, tutto è nelle mie mani. Ciò che deve avvenire non è una sorpresa per me perché io vedo tutto dall'inizio alla fine. Pertanto, siate trovati in me e sarete al sicuro."

25 ottobre 2013: “Anche il tuo viaggio è quasi finito, figlia mia. Fra non molto vi darò l'ultimo messaggio. Stai quindi per finire di scrivere sul tuo blog, perché il tuo ministero sarà compiuto…
D’ora in avanti parlerò ad ognuno dei miei figli individualmente e non avranno bisogno di leggere le parole altrui che vengono da me, perché loro stessi mi sentiranno. Tutti coloro che mi appartengono sentiranno la mia voce e mi seguiranno. Le mie pecore ascoltano la mia voce e mi seguono. Figli miei, non ci sarà alcun dubbio che sia Io, Gesù, il vostro Signore e Salvatore, lo Sposo che sta arrivando fra poco, che vi sta parlando…”

 

Nota: non è cattolica ma di religione protestante; credono solo nella bibbia e non nella tradizione ma "lo Spirito soffia dove vuole..." - "Esaminate ogni cosa, tenete ciò che è buono." (1Ts, 5-22)
Ultimi messaggi semplicistici; azzerano tutta la complessità degli eventi attesi descritti dagli altri carismatici. Poco credibile.

 


 

 

Qui altre affermazioni non di veggenti ma di personaggi noti, spiritualmente attenti e profondi.

 

Papa BXVI a Fatima il 13 maggio 2010: "Si illuderebbe chi pensasse che la missione profetica di Fatima sia conclusa… L’uomo ha potuto scatenare un ciclo di morte e di terrore, ma non riesce a interromperlo… Oltre questa grande visione della sofferenza del Papa, che possiamo in prima istanza riferire a Papa Giovanni Paolo II, sono indicate realtà del futuro della Chiesa che man mano si sviluppano e si mostrano … e quindi sono sofferenze della Chiesa che si annunciano… Sì! Il Signore, la nostra grande speranza, è con noi; nel suo amore misericordioso, offre un futuro al suo popolo: un futuro di comunione con sé… Possano questi sette anni che ci separano dal centenario delle apparizioni affrettare il preannunciato trionfo del Cuore Immacolato di Maria a gloria della Santissima Trinità”.

«La fede si norma sui dati oggettivi della Scrittura e del dogma, che in tempi oscuri possono anche spaventosamente scomparire dalla coscienza della (statisticamente) maggior parte della cristianità, senza perdere peraltro in nulla il loro carattere impegnante e vincolante. In questo caso la parola del papa può e deve senz’altro porsi contro la statistica e contro la potenza di un’opinione, che pretende fortemente di essere la sola valida; e ciò dovrà avvenire con tanta più decisione quanto più chiara sarà (come nel caso ipotizzato) la testimonianza della tradizione. Al contrario, sarà possibile e necessaria una critica a pronunciamenti papali, nella misura in cui manca a essi la copertura nella Scrittura e nel Credo, nella fede della Chiesa universale. Dove non esiste né l’unanimità della Chiesa universale né una chiara testimonianza delle fonti, là non è possibile una decisione impegnante e vincolante; se essa avvenisse formalmente, le mancherebbero le condizioni indispensabili e si dovrebbe perciò sollevare il problema circa la sua legittimità».

Papa BXVI, Fede, ragione, verità e amore, p. 400 (Lindau 2009)

“L’infallibilità è quindi anzitutto propria della Chiesa intera: esiste qualcosa come una infallibilità della fede nella Chiesa universale, in forza della quale questa Chiesa universale non si può mai lasciare condurre in errore come Chiesa nella sua totalità. Questa è la parte che hanno i laici nella infallibilità.
Che a questa parte possa spettare a volte un significato estremamente attivo, lo si vede nella crisi ariana, in cui sembrò in certi momenti che l’intera gerarchia fosse caduta preda delle tendenze di mediazione arianizzanti e solo l’atteggiamento sicuro dei fedeli assicurò la vittoria della fede nicena.”

JOSEPH RATZINGER, Il nuovo popolo di Dio (Queriniana)

 

Suor Emmanuel - 15 gennaio 2015

...Oggi satana fa molto rumore perché vede arrivare la sua ultima ora. Il suo chiasso ci rompe le orecchie perché si è infiltrato in molti dei “media”. Ci vuol far credere che ha il controllo perché ha la prima pagina dei giornali? No, non ce l’ha! Dio avrebbe smesso di essere Dio? Gesù e Maria lavorano nel segreto e preparano la loro vittoria in profondità e con discrezione. La nuova Pentecoste d’amore avverrà, i veggenti di Medjugorje sanno che la Gospa annuncia un tempo nuovo, un tempo di pace. Ci ha assicurato la vittoria e sta già preparando i suoi apostoli. Per questo, in mezzo alle onde di fango sempre più nauseabonde che si infrangono su di noi, restiamo nella fede e nella fiducia, in una preghiera fervente ed in uno spirito di sacrificio non meno fervente! Viviamo i messaggi di Maria nella calma! Affretteremo così il trionfo del suo Cuore ma anche, risparmieremo così tante sofferenze e tragedie a coloro che non conoscono Dio e che non sanno più a chi rivolgersi...

 

Kiko Argüello, Roma 20 giugno 2015

“Penso che sta succedendo qualcosa di molto serio, tanto serio che io penso che forse il Messia sta alle porte. Noi cristiani, tutti desideriamo che venga il Messia, per questo ad ogni Eucaristia diciamo Maranatà, vieni Signore Gesù; anche perché, tutti i santi della tradizione han desiderato che venga il Messia mentre erano vivi; perché secondo San Paolo l’ultima generazione non passerà per la morte. Se viene il Messia saremo assunti al cielo e trasformati, e questo è il desiderio che hanno sempre avuto i cristiani. Per questo Dio vuole che ogni cristiano abbia questo senso escatologico, questo grido: vieni Signore Gesù!"

 Ascolta

 

Don Bosco
Antica profezia in una poesia simpatica, tradotta dal dialetto piemontese.

 

Maria Valtorta
Quaderni del 1945: - (15 aprile 1945) Ve l'ho detto all'inizio di questa opera e a metà di questa tragica guerra e ve lo ripeto: "Questa è una delle guerre preparatorie dei tempi dell 'Anticristo". Poi verrà l'era dello Spirito vivo. Beati quelli che si preparano a riceverla.
Non dite: "Noi non vi saremo ". Non voi, non tutti voi. Ma è stoltezza e anticarità pensare a sé soli. Da padri atei nascono figli atei. Da padri inerti nascono figli inerti. Ed essi, i figli vostri ed i figli dei figli, avranno tanto bisogno di forza spirituale per quell'ora! In fondo è legge di amore umano questa di provvedere al bene dei figli e dei nipoti. Non siate da meno, per ciò che è spirituale, di quanto non lo siate per ciò che e di questo mondo, e come date ai figli una ricchezza o vi studiate di darla perché abbiano giorni più lieti dei vostri, adoperatevi a dar loro eredità di forza spirituale, che essi possano lavorare e moltiplicare per averne dovizia quando la grandine delle ultime battaglie del mondo e di Lucifero flagellerà con una ferocia tale l'Umanità di modo che essa si chiederà se l'Inferno non sarebbe migliore. L'Inferno! Essa lo vivrà. Dopo, per i fedeli allo spirito, verrà il Paradiso, verrà la Terra non terra: il Regno dei Cieli."

 

P. Livio, gennaio 2018: il tempo stringe e si avvicina lo scontro finale -  Testo trascritto dal file audio

 

 


 

 

Disastri naturali nel 2017 - nel 2011 -- nel 2010 -- nel decennio precedente

 

 

 

"L'anima mia attende il Signore più che le sentinelle l'aurora." (S 130, 6)