Trevignano Romano, blog sulla vicenda  

I messaggi più recenti in fondo alla pagina


Novembre 2017: uscito il libro di P. Flavio Ubodi sulla vicenda
Note biografiche raccolte da P. Ubodi sulla carismatica

Note: Ci sono tante concordanze col quadro generale, a meno che non copiano qua e là da altri carismatici; però alcune espressioni dubbie: "figli adorati", “sarete catapultati”, di improbabile derivazione diretta dalla Vergine. Forse “traduce” i concetti ricevuti secondo le sue conoscenze e limiti. Ortografia e forma appaiono spesso disordinate (per una laureata). Vengono segnalate anche forti perplessità.

Da: xxxxxxx@gmail.com>
Oggetto: Re: Trevignano
Data: 22 ottobre 2016 16:33:29 CEST
Il parroco lo conosco bene ed è contrarissimo al punto che ha coinvolto Mons. R. più contrario ancora... In più ho conosciuto una collega che va lì tutti i sabati ma che non mi ha fatto una bellissima impressione... Dulcis in fundo, quel mio amico a cui avevo chiesto di andare dopo un paio di volte se n'è andato deluso e convinto che la cosa sia di origine diabolica... Francamente.... :-(

30 ottobre 2016: Testimonianza whatsapp da amici:
Una mia cara amica, era lì, inviata da un sacerdote che vuole capire e quindi ben preparata e corazzata da acqua benedetta, etc.. ma ha raccolto solo frutti buoni, come per esempio, una donna del posto che bestemmiava dalla mattina alla sera, ed ha avuto una conversione forte, tanto da essere sempre in preghiera.  Le preghiere, si svolgono in Chiesa.. non posso garantire sulla veridicità, perché, come tutti sappiamo, Gesù si fa presente nell' Eucaristia e stare nei Sacramenti è fondamentale, però voi sapete che sono una persona semplice, eppure il Signore, mi chiede di avvisare i miei fratelli...

Da: "RB———xxx.it>
Oggetto: Segnalazione di perplessità
Data: 17 dicembre 2016 11:56:41 CET
Cari amici gestori del sito, sono una vostra assidua lettrice. Sono stata per i primi tempi molta attenta ai fenomeni di Trevignano, partecipando di persona al rosario tre volte e due volte sono andata alle  presunte “ apparizioni pubbliche”, il 3 novembre e il 3 dicembre. Vi confesso che il mio entusiasmo iniziale si è tramutato in una brutta disillusione, a causa di diversi fattori. Più di tutto, il 3 dicembre Gisella riferendo il messaggio di Maria ha pronunciato parole di condanna molto dure contro chi PERDONA il peccato di aborto, invitando tutti a non perdonare, sia laici che sacerdoti, e minacciando la giustizia divina contro chi perdona. Mai uscirebbero dalle labbra della Santa Madre parole di questo genere. Inoltre Gisella dopo mesi di apparizioni ancora non è capace di recitare il rosario. Inoltre ancora osservando il suo momento di  VISIONE  non appaiono quelle caratteristiche dell’estasi, che ben vediamo per esempio nei veggenti di Medjugorie, il tutto avviene in modo molto rapido e superficiale. Inoltre il messaggio del 3 dicembre  riportato sul sito da loro creato è stato molto diverso, manipolato rispetto a quanto è stato riferito a voce da Gisella. Infine alcuni amici, assidui osservatori dei messaggi di Luz de Maria e del Colle del buon pastore, si sono accorti del plagio di alcune espressioni, che vengono riprese letteralmente. Inoltre ancora ho notato che dopo questo sgradevole episodio del 3 dicembre il tenore dei messaggi è completamente cambiato rispetto a quelli catastrofisti e circostanziati che venivano dati prima.  Infine vi chiedo di rettificare la notizia relativa alla partecipazione del vescovo al rosario: è ormai da mesi che il vescovo non partecipa più, né ha partecipato ai due eventi pubblici all’aperto. Per tutti questi motivi non sto più frequentando  il rosario  né ho intenzione di andare al prossimo appuntamento del 3 gennaio…
RB

2020 - Forti critiche recenti (Annalisa Colzi)


Articoli da giornali locali


Brevi estratti dai messaggi

3 Settembre 2016: Vi prego figli miei lasciate che Egli vi segni per essere tutti insieme nella Nuova Terra che ha preparato per voi ...
10 settembre 2016: Siete i miei piccoli figli ed io vi amo, ricordatevi che io sono la Regina della Chiesa, di quella chiesa che si sta perdendo, pregate per i sacerdoti affinché non si perdano nell’ipocrisia ...
19 settembre 2016: Pregate per le conversioni, non c’è più tempo, le tempeste solari sono iniziate e un asteroide sta arrivando velocemente sulla terra per un grande impatto, ma voi non abbiate paura, sarete infusi dallo Spirito Santo e così come il popolo di Dio. Pregate per il Giappone e il Cile dove presto la terra tremerà...
22 settembre 2016: Voi siete una porzione piccola chiesa, figli miei ormai ci siamo, i giorni dell'avvertimento sono arrivati presto vedrete mio Figlio arrivare dal cielo su una nube e un forte boato farà tremare la terra. Lui arriverà per riunire tutti i figli di Dio e vi perdonerà da tutti i peccati. Un grande segno sarà una croce visibile in tutto il mondo, non abbiate paura, io sarò con voi e vi prenderò per mano, ma voi abbracciate il Cuore di Gesù e la sua croce...
26 settembre 2016: Figli miei pregate per il Messico dove il vulcano si è risvegliato, pregate per l'Italia perché tremerà la terra e pregate perché è imminente una guerra mondiale... (non ci sono notizie in rete di un recente risveglio vulcanico in Messico, ndr.)
27 settembre 2016: Ti ordino figlia mia di aiutarmi a diffondere la preghiera e a salvare più anime possibili. E’ arrivato il momento della scelta che cambierà il mondo, non c è più tempo. Recitate una preghiera per i sacerdoti che si stanno perdendo e per coloro che sono lontani da Dio.
8 ottobre 2016: “…Il maligno sta per prendere il trono all’interno della chiesa al posto di mio figlio e presto l’eucarestia sparirà. Gesù tornerà e tutti lo vedranno…
19 ottobre 2016: “…guardate il cielo e ascoltate la terra che si apre, le perdite umane sono grande segno di purificazione della terra. Gli angeli e gli arcangeli stanno combattendo contro i demoni su una sfera più alta del cielo, ormai il settimo sigillo e stato aperto e mio figlio lo vedrete tra poco… presto un asteroide si abbatterà sulla terra…”
22 novembre 2016: “Cari figli, oggi sono felice per i nuovi arrivati che hanno sentito la mia chiamata nel loro cuore. Figli miei, purtroppo non avete più tempo. Quel tempo a disposizione per tutti coloro che ne hanno avuto molto per poter scegliere, volge al termine. Iniziate a guardare i segni del cielo. Non ascoltate chi vi da delle date, siate sempre pronti, oggi più di prima. Mio Figlio, ha anticipato ancora una volta la sua venuta, è molto stanco dei comportamenti dell'uomo; vivete come Sodoma e Gomorra. Piccoli miei, seguite soltanto le sacre Scritture perché la confusione della Chiesa vi sta destabilizzando, la massoneria sta avanzando velocemente ed anche Dio sta velocizzando i suoi tempi…”
29 novembre 2016: “Cari figli, oggi sono molto gioiosa nel vedervi qui con il cuore aperto. I miei figli ascoltano davvero la mia chiamata ed io li ringrazio fervidamente. Figli amati, mio Figlio soffre perché la Chiesa e alla deriva ma io sono qui per sconfiggere il serpente che vi alberga, il mio Cuore Immacolato è già al trionfo, preparatevi in questo tempo di avvento e di grazia al Natale, confessate tutti i vostri peccati specialmente quelli mortali con il più sincero pentimento. Presto vivrete nella gioia e nella pace. Pregate, pregate, pregate sopratutto per l’Italia per il Giappone, miei apostoli. Vi benedico nel nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.”
3 dicembre 2016: “Cari figli, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Oggi vi lascio un messaggio di avvertimento indirizzato ai miei figli consacrati e ai miei apostoli: Dio eleverà il suo giusto braccio per chi perdonerà con leggerezza l'aborto, pratica che sottolinea un peccato mortale uguale a chi uccide il proprio fratello. Pregate con me un Padre nostro affinché Dio entri nei vostri cuori. Amate mio Figlio e pentitevi con il cuore. Lui anticipa ancora la sua venuta. Ricordate che Dio è misericordioso ma anche giusto. Pregate per la Chiesa, presto il suo annuncio sarà eclatante e contro le leggi divine. Io sono qui non per annunciare catastrofi, ma per proteggervi dal male che ha preso piede sulla terra. Si prepara un'altra guerra, ma voi siate fedeli a mio Figlio, ai dieci comandamenti e recitate il Rosario con fervore. Pregate per il Perù perché ci sarà un forte terremoto. Amati figli, io vi amo tutti e vi do la mia benedizione nel nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.”
28 gennaio 2017: "Amata figlia, la tua tribolazione continuerà, mio Figlio fu accusato di essere un eretico ma lui continuava a predicare senza fermarsi.
Tu devi andare avanti senza paura, devi sempre dare la tua testimonianza con forza e coraggio, io ti proteggerò. Accogli le anime tiepide e aiutale ad amare mio Figlio e ad avvicinarsi alla preghiera . Figli miei, ormai il tempo è vicino, presto mio Figlio Gesù sarà con voi ad abbracciarvi amorevolmente ed a giudicarvi uno per uno. Ora vi dò la mia benedizione nel nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.
04 marzo 2017: " Amati figli, vi ringrazio per essere qui riuniti. Non preoccupatevi e non siate inquieti durante i grandi cambiamenti. Rallegratevi, presto abbraccerete mio Figlio..."
23 settembre 2017: “Amati figli miei, grazie per essere riuniti in preghiera, perché seguendo le mie istruzioni l’avete rafforzata. Cari figli miei, vi chiedo di non spegnere mai quella fiamma ardente della fede; conosco quante difficoltà e quante insidie nelle vostre case ma lo Spirito Santo, se invocato, entrerà dentro di voi per condurvi sulla strada giusta. Ricordate che solo Dio è la vita, la verità e la via. Vi chiedo di offrire sacrifici e digiuni in questo periodo di grande tribolazione. Amati dolci diletti, non abbiate paura, io sono con voi, preparatevi alla seconda venuta di mio Figlio. Pregate per il Messico e gli Stati Uniti. Ora, vi benedico nel nome della Santissima Trinità, Padre, Figlio e Spirito Santo. Amen.

Novembre 2017: uscito il libro di P. Flavio Ubodi sulla vicenda

libro

Note biografiche raccolte da P. Ubodi sulla carismatica.

Foto tratte dal libro:

Gisella

casa

3 gennaio 2018: " Amati figli, oggi quante benedizioni scenderanno su di voi, per essere qui nella preghiera. Figli, vi prego ascoltate l’urlo d’amore di mio Figlio che non si arrende e non vuole perdere i suoi figli. Io sono una madre che non può guardare più con dolore, chi si arrende a satana. Presto, io verrò insieme a mio Figlio Gesù nel mondo e vi prenderò tra le mie braccia…. Questo sarà un anno di cambiamenti…"
6 gennaio 2018: "Cari figli, grazie per aver ascoltato la mia chiamata nel vostro cuore. La pace sia con voi. Amati figli, ricordate sempre la Parola, ricordate sempre la Messa e l’Eucarestia, questi sono i principi della fede. Non ascoltate la falsa pace che si vede nel mondo. I potenti hanno già messo in atto il progetto dell’anticristo.
Presto vedrete segni dal cielo. Gerusalemme verrà ancora distrutta, come duemila anni fa. Chi non crede a questi messaggi, deve ricordare cosa accadde al tempo di Noè, con il diluvio universale, ora la storia si ripeterà in maniera più grande. Siate sempre pronti. Io sono vicina per proteggervi..."
9 giugno 2018: "Cari figli, grazie per aver ascoltato la chiamata nel vostro cuore. Amati miei, ormai i Cieli si aprono per unirsi con la Terra. Brevi sono i tempi di attesa e presto tutti vedrete la gloria di Dio. E’ per questo che vi prego di implorare il perdono di Dio. Se il vostro "sì" sarà sincero, sicuramente sarete perdonati e tutta la misericordia di Dio scenderà su di voi. Perdonate e sarete perdonati. Siate pronti a guardare i segni del cielo, non siate ciechi e non state con le braccia incrociate senza far nulla..."

Torna su          Home