Medjugorje

Messaggio più recente in fondo alla pagina

«Sono venuta a chiamare il mondo alla conversione per l'ultima volta. In seguito non apparirò più sulla terra.» [2.5.82]
«Con gli eventi che si preparano e che sono vicini, sarà tolto a Satana il potere che ancora detiene...» [14.4.82]
«Pregate perché in tutto il mondo venga il regno dell'amore.» [fonte]
«Pregate affinchè quanto prima regni un tempo di pace che il mio cuore attende con impazienza...» [25.6.95]
«Cominceranno poi i veri, grandi miracoli. Finora è nulla». «La pace del mondo è in crisi; diventate fratelli fra voi, aumentate la preghiera e il digiuno per essere salvati.» [30.11.83] - Articolo de Il Sabato.
«Affrettate la vostra conversione. Non aspettate il segno annunciato. Per i non credenti sarà troppo tardi per convertirsi... Pregherò mio Figlio di non punire il mondo ma, vi supplico, convertitevi! Non potete immaginare ciò che accadrà né ciò che il Padre eterno invierà sulla terra. Per questo convertitevi! Rinunciate a tutto, fate penitenza.» [24.6.83]
«La sciagura avverrà se il mondo non si converte. Chiamate il mondo alla conversione. Tutto dipende dalla vostra conversione.» [15.12.83]

«Padre, Io sono qui a Medjugorje. Ho scelto i miei messaggeri per annunciare al mondo la lieta notizia, per liberare questo mondo dalla valle del peccato, odio, guerre, lotte ed altri peccati... Dì al Vescovo che voglio da lui un'urgente conversione agli avvenimenti della parrocchia di Medjugorje, che non sia troppo tardi. Cominci ad avvicinarsi a tutti gli avvenimenti con molta comprensione, carità e con grande responsabilità. Non voglio che crei contrasti tra i sacerdoti e che non metta in luce le loro mancanze... Se non si converte o corregge lo raggiungerà il mio giudizio e quello del mio figlio Gesù.» (dalla lettera di Ivan del 7.2.85 al vescovo Zanic).

15 agosto 1985, a Mirjana: «Angelo mio, prega per i non credenti. La gente si strapperà i capelli, il fratello supplicherà il fratello, maledirà la sua vita passata, vissuta senza Dio. Si pentiranno, ma sarà troppo tardi. Ora è il tempo della conversione.» (i primi segreti di Medjugorje sono notoriamente "ammonizioni, avvertimenti"; vedi altri messaggi a Mirjana)

[1986] ... Mirjana ha ancora riferito: «La Madonna mi disse: – Sto venendo così spesso nella terra per preparare gli uomini al ritorno di Gesù. Io le chiesi: – Vuoi dire che vuoi preparare gli uomini a ritornare a Gesù? – No, rispose la Madonna, voglio preparare gli uomini al ritorno di Gesù.»

[25.6.95] Con voi desidero rinnovare la preghiera e invitarvi al digiuno da offrire a Gesù per la venuta di un nuovo tempo, un tempo di primavera. [25.10.00] «La Madonna vuole vestirci di santità, di obbedienza e di bontà per la venuta del Signore...»

18 marzo 2008: "Cari figli, oggi tendo le mie braccia verso di voi. Non abbiate paura di accoglierle. Esse vi vogliono dare amore, pace e aiutarvi nella salvezza. E per questo, figli miei, accoglietele. Riempite il mio cuore di felicità e io vi guiderò verso la santità. La strada sulla quale io vi guido è difficile, piena di prove e di cadute. Io sarò con voi e le mie braccia vi sosterranno. Siate perseveranti affinché alla fine del cammino, nella gioia e nell’amore, potremo tutti insieme tenerci per mano con mio Figlio. Venite con me, non abbiate paura..."

25 giugno 2011 (dichiarazioni di Ivan): "Queste apparizioni della Madonna sono un crocevia per l'umanità, una nuova chiamata, un modo nuovo, un nuovo futuro per l'umanità... Quando vedremo i cambiamenti fisici che accadranno nel mondo, capiremo perché lei veniva ogni giorno."

2 dicembre 2011: "Sono con voi per aiutarvi... a diventare seme di ciò che avverrà, un seme che si svilupperà in un forte albero ed estenderà i suoi rami nel mondo intero."

2 aprile 2013: "Non dimenticate che verrete davanti al Padre Celeste e gli parlerete di voi. Siate pronti!..."

2 ottobre 2013: "Il suo amore darà senso alla vostra vita ed io camminerò con voi. Sarò con voi fino all’incontro con il Padre Celeste. Figli miei, si salveranno solo coloro che con amore e fede camminano verso il Padre Celeste. Non abbiate paura, sono con voi!..."

2 settembre 2014: "Lo prego di guarire le vostre anime, perché egli può farlo. Lo prego di illuminarvi con un prodigio dello Spirito Santo, affinché smettiate di tradirlo, bestemmiarlo e ferirlo sempre di nuovo..."

2 novembre 2014: “Mio Figlio mi ha promesso che il male non vincerà mai, perché qui ci siete voi, anime dei giusti: voi che cercate di dire le vostre preghiere col cuore; voi che offrite i vostri dolori e sofferenze a mio Figlio; voi che comprendete che la vita è soltanto un battito di ciglia; voi che anelate al Regno dei Cieli. Tutto ciò vi rende miei apostoli e vi conduce al trionfo del mio Cuore…”

2 dicembre 2014: "Cari figli, tenetelo a mente, perché vi dico: l’amore trionferà! So che molti di voi stanno perdendo la speranza perché vedono attorno a sé sofferenza, dolore, gelosia e invidia ma io sono vostra Madre. Sono nel Regno, ma anche qui con voi. Mio Figlio mi manda nuovamente affinché vi aiuti, perciò non perdete la speranza ma seguitemi, perché il trionfo del mio Cuore è nel nome di Dio. Il mio amato Figlio pensa a voi, come ha sempre fatto: credetegli e vivetelo! Egli è la vita del mondo..."

25 dicembre 2014. Dal commento di Marija a Radiomaria: "Noi abbiamo sperimentato fin dalle prime apparizioni che la Madonna ha uno scopo e il suo scopo non è quello di apparire, ma di portare Gesù in mezzo a noi. Attraverso la presenza della Madonna crediamo profondamente che si sta cambiando l’umanità, sta cominciando un’era nuova, sia nella Chiesa, come anche nelle persone, perché uno non rimane indifferente alla presenza della Madonna..."

2 giugno 2015: "Cari figli, desidero operare attraverso di voi, miei figli, miei apostoli, per radunare alla fine tutti i miei figli là dove tutto è pronto per la vostra felicità..."

2 gennaio 2016: "...La Chiesa progredisce e cresce grazie a coloro che ascoltano le parole di mio Figlio, grazie a coloro che amano, grazie a coloro che patiscono e soffrono in silenzio e nella speranza della redenzione definitiva..."

2 maggio 2016: "...la verità non cambia, solo che molti miei figli l’hanno dimenticata. Figli miei, le mie parole non sono né vecchie né nuove, sono eterne. Perciò vi invito, miei figli, a guardare bene i segni dei tempi, a “raccogliere le croci spezzate” e ad essere apostoli della Rivelazione." (commento di Sr. Emmanuel)

18 marzo 2017: "Cari figli! Il mio desiderio materno è che i vostri cuori siano riempiti di pace e che le vostre anime sino pure affinché alla presenza di mio Figlio possiate vedere il suo volto..."

2 giugno 2017: "...Figli miei, siate pronti: questo tempo è un punto di svolta..."

25 novembre 2017: "Cari figli!  In questo tempo di grazia vi invito alla preghiera. Pregate e cercate la pace, figlioli. Lui che è venuto qui sulla terra per donarvi la sua pace, senza far differenza di chi siete o che cosa siete - lui, mio Figlio, vostro fratello - tramite me vi invita alla conversione perché senza Dio non avete né futuro né vita eterna. Perciò credete, pregate e vivete nella grazia e nell'attesa del vostro incontro personale con lui...”

P. Livio, gennaio 2018: il tempo stringe e si avvicina lo scontro finale  -  Testo trascritto dal file audio

25 maggio 2018: "Cari figli! In questo tempo inquieto vi invito ad avere più fiducia in Dio che è il Padre vostro nei cieli e che mi ha mandata per condurvi a lui..."

2 luglio 2018: "Cari figli, sono Madre per tutti voi e perciò non temete, perché io sento le vostre preghiere. So che mi cercate e perciò io prego mio Figlio per voi... mio Figlio che conduce le anime nel Regno da cui è venuto, il Regno della pace e della luce... Figli miei, non perdete la verità e la vera vita per seguire quella falsa..."

2 agosto 2018: "...La vita di ognuno di voi è importante e preziosa perché è il dono del Padre Celeste per l’eternità, perciò non scordatevi mai di ringraziarlo, parlategli. Lo so, figli miei, che a voi è sconosciuto ciò che verrà dopo, però quando verrà il vostro “dopo” avrete tutte le risposte. Il mio amore materno desidera che siate pronti..."

2 settembre 2018: "...Figli miei, su di voi si addensano sempre più ombre di tenebra e d’illusione, ma io vi invito alla luce e alla verità: io vi invito a mio Figlio... Pensate a mio Figlio. In ogni momento della giornata innalzate il vostro animo a lui..."

25 ottobre 2018: "Cari figli! Voi avete la grande grazia di essere chiamati ad una nuova vita attraverso i messaggi che io vi do. Figlioli, questo è tempo di grazia, il tempo e la chiamata alla conversione per voi e per le generazioni future..."

2 novembre 2018: "...Egli è la luce del mondo, e nessuno e nulla potrà fermarlo nella gloria finale. Perciò, apostoli del mio amore, non dovete temere di testimoniare la verità!.."

Torna su          Home